Per cortesia, abilitare il JavaScript per visitare questo sito!
Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.

Pag. 1   2   3   4   5   6   7   Successivo

andreascinti

Tenente di Vascello
Tenente di Vascello

26/06/09 18:28

449

Torino

Pagine personali

Karma:  100.00 (+12/-0)

Visto le notevoli discussioni che si sono fatte, ma principalmente (non me ne vogliate) per esigenze personali, ho studiato e realizzato un separatore/isolatore di carica per la seconda batteria di bordo.
In pratica sul mio gommone ho gli impianti dei servizi e del motore completamente separati (ho da poco terminato di rifare tutto l'impianto elettrico). La prima batteria è solamente dedicata per l'avviamento del motore, la seconda batteria è dedicata a tutti gli altri utilizzatori elettrici di bordo. Ogni batteria ha un proprio sezionatore e in più poi ho installato un sezionatore di by-pass che permette di utilizzare la seconda batteria per l'avviamento nei casi di emergenza.
Il problema si è presentato per effettuare la ricarica della batteria servizi durante la navigazione evitando di porre in parallelo diretto le due batterie (per cortesia non iniziamo la disquisizione parallelo si/parallelo no).
Per mia scelta la batteria motore è sempre collegata e sotto carica (l'unica interruzione è rappresentata dal sezionatore posto tra batteria e motore) in quanto preferisco avere la batteria sempre collegata al regolatore di tensione, e senza diodi o altro interposto, per evitare un cattivo funzionamento del regolatore di tensione stessa con eventuali danneggiamenti degli apparati elettronici di bordo e del regolatore di tensione.
A questo punto ho deciso di progettare un circuito elettronico che collegato in parallelo al sezionatore di by-pass permetta la ricarica della seconda batteria solo durante la navigazione (scusate è sufficiente che il motore sia in moto e che quindi l'alternatore funzioni). Il circuito attiva la carica solo quando la tensione della batteria principale raggiunge il valore di 13,5Volt, cioè dopo che la batteria principale sia già stata ricaricata a sufficienza dopo l'avviamento del motore e il circuito si disinserisce (cioè blocca la carica della seconda batteria) quando il valore di tensione dopo aver spento il motore scende sotto i 13Volt (praticamente dopo 4-5 secondi).
Per evitare delle correnti troppo elevate nel momento in cui si attiva la carica della seconda batteria ho inserito nel circuito un "Soft Start", in pratica il circuito attiva la carica della seconda batteria in modo graduale portando la carrente a regime in circa 20 secondi, quidi la corrente di carica della seconda batteria sale molto gradualmente evitando danneggiamenti del regolatore di carica e della batteria stessa.
Il mosfet di potenza utilizzato per "regolare" la carica della seconda batteria può far circolare in modo continuo fino a 80A e 320A di picco, ad ogni modo ho protetto il Mosfet con un fusibile da 60A.
Un led si illumina quando il circuito è attivo.
Inserisco alcune immagini della realizzazione del circuito :
Qui ho appena finito di montare i componenti "di regolazione" su 1000 fori
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Particolare del circuito
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Lato inferiore
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Mosfet di potenza e dissipatore
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Altri particolari per l'assemblaggio del circuito
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Questo è il circuito montato nel contenitore
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Vista del portafusibile e del dissipatore
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Vista del led
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Collaudo finale prima di chiudere la scatola
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria

Vista finale pronto per essere installato a bordo del gommone
Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria


Questo fine settimana, poichè non sono potuto andare all Bocche di Magra, provvederò ad installarlo a bordo del gommone e poi se VanBob è d'accordo farò un tutor con tutti i dati e le spiegazioni per poter realizzare il circuito

Ciao
Andrea

kiterman

Capitano di Fregata
Capitano di Fregata

05/05/09 20:26

1418

Lamezia Terme

Pagine personali

Karma:  100.00 (+11/-0)

Io, se posso permettermi, sarei interessatissimo anche all'eventuale acquisto bello e pronto.

Ho l'impianto tradizionale con un devia-stacca e vorrei realizzarlo su una terza batteria dedicata all'elettronica.

I miei complimenti wav

The Doctor

Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione

05/02/07 12:36

4867

Monza

Pagine personali

Karma:  100.00 (+9/-0)

Bravo Andrea ottimo lavoro!!! Smile


Quindi, ricapitolando, il motore carica sempre la batteria di avviamento. Non esiste parallelo "fisico" tra la batteria di avviamento e la batteria servizi. La batteria servizi viene caricata solo quando il motore è in moto, quindi il caricabatteria lavora solo se al lato alimentazione "sente" una tensione superiore ai 13 V.
Inoltre hai anche pensato ad una protezione del regolatore di tensione.... superlativo! Smile

Ovviamente il caricabatterie non è bidirezionale, nel senso che non è possibile, in caso di emergenza, caricare la batteria di avviamento con la batteria servizi, giusto?

fabiox

Contrammiraglio
Contrammiraglio

03/09/09 22:58

2302

Sassari

Karma:  100.00 (+5/-0)

Bravo Doctor,non alimentiamo facili entusiasmi,le cose o si fanno bene o non si fanno................................... Gives thy a finger Snakeman
Ma dai scherzo,Andrea ha fatto un lavoro impagabile,e per di più,e questo è il massimo,è pronto a condividerlo con noi,quindi che dire,qualcuno vada a staccare Van dalla TV(spiegateli che prima delle 16 tanto la partita non inizia)e vediamo di dare corso a questo incredibile regalo che Andrea ci fa.
Forza Italia(mmmhh,in che senso??)

poigps

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

19/04/09 20:19

767

Venezia

Pagine personali

Karma:  100.00 (+5/-0)

Ottimo lavoro Andrea Dancing Dancing

Il funzionamento è tipico del parallelatore di carica che ho già installato, solo che questo eroga più dei 4 ampere forniti dalla versione "commerciale".

Sarebbe utile conoscere lo schema elettronico e magari generare il relativo PCB in luogo della basetta millefori...

...non mi dispiacerebbe poter fare l'upgrade Wink

The Doctor

Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione

05/02/07 12:36

4867

Monza

Pagine personali

Karma:  100.00 (+9/-0)

Beh, di fatto quello che voglio dire che, secondo il mio personalissimo parere, le "opere" di una certa rilevanza prodotte dagli utenti devono essere messe a disposizione a chi parteciapa attivamente alla vite del forum e non a chi si iscrive solo perchè interessa questo o quello schema e poi non si fa più vedere Wink

Spero di essere stato più chiaro, adesso Smile

fabiox

Contrammiraglio
Contrammiraglio

03/09/09 22:58

2302

Sassari

Karma:  100.00 (+5/-0)

Cristallino.
Del resto non è un discorso nuovo,appare e riappare in diversi post,per ragioni diverse,ma il succo è sempre lo stesso,anche se seguito non mi pare ne abbia mai avuto,forse andrebbe discusso in un topic dedicato,o forse dovrebbero semplicemente discuterne i capoccioni,e i forumisti adeguarsi di conseguenza.
Comunque,e chiudo l'OT,sostanzialmente tendo a darti ragione,ma non è un problema da poco.
Ciao

Leggi simili a: Isolatore di carica Batteria dei servizi o seconda batteria Pag. 1   2   3  ... 106 107 108  Successivo

Elettricità  ed elettronica

Seconda batteria servizi in carica..il contagiri crolla!!

 "Ciao di nuovo,intanto che il vhf è dal tecnico come da vostro consiglio..ho 2 batterie,una nuova per il motore da 60 ha e una per i servizi da 45,è..."

Visite: 3337   Risposte: 9

Creato: Mer 15/06/11 23:08 SNOPI

Ultimo post: Gio 16/06/11 13:06 SNOPI

Elettricità  ed elettronica

Suzuki df300 - dubbi sul collegamento del circuito di carica della seconda batteria

 "Ciao . Il Df 300 ha un doppio circuito di carica... Ma attualmente sul mio non era ancora stato collegato. Il mio dubbio è il seguente:..."

Visite: 1189   Risposte: 2

Creato: Sab 02/04/16 23:48 Finet

Ultimo post: Dom 03/04/16 9:02 aureliods

Accessori vendesi

Hydro-force motore elettrico + batteria + carica batteria

 "Hydro-Force motore elettrico + batteria + carica batteria (0 Offerte) Scadenza: lunedì dic-1-2014 17:14:29 CET Fai un'offerta | Aggiungi..."

Visite: 5169   Risposte: 0

Creato: Ven 28/11/14 19:00 [Ebay-feed]

Ultimo post: Ven 28/11/14 19:00 [Ebay-feed]

Accessori vendesi

Motori fuoribordo elettrico + batteria + carica batteria pe

 "MOTORI FUORIBORDO ELETTRICO + BATTERIA + CARICA BATTERIA PER GOMMONE O BARCA Scadenza: venerdì mag-20-2016 12:46:15 CEST Compralo Subito per..."

Visite: 996   Risposte: 0

Creato: Mer 20/04/16 13:00 [Ebay-feed]

Ultimo post: Mer 20/04/16 13:00 [Ebay-feed]

Accessori vendesi

Motore marino elettrico con batteria e carica batteria

 "Motore marino elettrico con batteria e carica batteria (0 Offerte) Scadenza: venerdì lug-5-2013 16:04:42 CEST Compralo Subito per soli: EUR..."

Visite: 4611   Risposte: 0

Creato: Ven 28/06/13 20:00 [Ebay-feed]

Ultimo post: Ven 28/06/13 20:00 [Ebay-feed]

carica batteria evinrude 521 si brucia senza batteria???

Motori

carica batteria evinrude 521 si brucia senza batteria???

 "sul mio 521 ho istallato un'impianto per caricare la batteria. mi hanno detto che con questo regolatore-radrizzatore se non ho attaccato la..."

Visite: 18843   Risposte: 17

Creato: Mer 24/06/09 12:19 geoand

Ultimo post: Mer 03/08/16 17:02 mariopaoletti

Tutti gli orari sono GMT + 2 ore

Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum

CHIUDI
A AlexLatina piace questo post.