Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.

Comune di 1 Classe
Smax (autore)
Mi piace
- 1/15
Ciao a tutti ho iniziato i lavori di restauro del mio primo gommoncino, mi sono imbattuto in questo aggeggio che approssimativamente era fissato nella chiglia con la parte metallica che sembra Pb in acqua che oltrepassando anche la conrostampata si chiudeva con il suo apposito tappo filettato in plastica. Sono neofita della materia ma presumo sia l'alloggiamento di qualche trasduttore per eco, ma quello che non capisco la bestialit di montarlo dove era Twisted Evil
Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Bh comunque qualsiasi cosa sia non mi serve e devo chiudere il buco che c' , ho una mia idea di come procedere, ma accetto volentieri consigli e pareri per una riparazione solida; ho visto che Dada ne sa abbastanza per darmi qualche parere pi specifico considerati anche gli spazi ridotti di lavorazione


Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


Grazie a tutti in anticipo. Massimo
Guardiamarina
keepcalmandfishing
Mi piace
- 2/15
mi sa che era l'alloggiamento per il trasduttore dell'ecoscandaglio... io non avrei bucato la chiglia...

hai tre opzioni, o lo rimonti com', o lo rifai nuovo, o tappi i fori col VTR.

La prima la pi semplice ma accertati che sia ben incollato sulla chiglia, che non si infiltri l'acqua
Capitano di Vascello
a.slim
Mi piace
- 3/15
visto che la carena da riverniciare io ne approfitterei per chiudere quel buco con vetroresina, sia dentro che fuori e stare tranquillo
Ammiraglio
Dada77
Mi piace
- 4/15
Da dentro non riesce a lavorare, ha la controstampata.....

Io metterei un "tassello" in legno a "tappo" che faccia da supporto alla successiva stratificazione con resina e mat (rimuovendo il gelcoat per una decina di cm intorno al foro)......
Daniele
La rinascita del Phoenix....
https://m.youtube.com/watch?v=T3creDbTP3M
https://youtu.be/dRLaLGarif0

La rinascita del Genesis....
https://youtu.be/iCkgnupbnDQ

La rinascita del Gaudium....
https://youtu.be/6Eq9UWFyWZM
Ammiraglio
Dada77
Mi piace
- 5/15
Qui trovi qualcosa di simile.....

https://www.gommonauti.it/ptopic66146_recupero_novamarine_rh_430_si_passa_alla_vtr.html?highlight=

E anche il video nella mia firma ti pu dare un'idea.....
Daniele
La rinascita del Phoenix....
https://m.youtube.com/watch?v=T3creDbTP3M
https://youtu.be/dRLaLGarif0

La rinascita del Genesis....
https://youtu.be/iCkgnupbnDQ

La rinascita del Gaudium....
https://youtu.be/6Eq9UWFyWZM
Capitano di Vascello
a.slim
Mi piace
- 6/15
Non sono convinto che dentro non si possa intervenire, ho un rh460 e ho fatto un lavoro simile per chiudere una falla,e se da dentro non si accede come l'hanno montato quel trasduttore?
Capitano di Vascello
a.slim
Mi piace
- 8/15
Hai ragione, questo diverso dal mio, con un tappo in legno per lo spessore dello spazio tra chiglia e controstampata potrebbe fare un buon lavoro di ripristino
Comune di 1 Classe
Smax (autore)
Mi piace
- 9/15
Ok, come pensavo l'alloggio per un trasduttore dell'ecoscandaglio, ma dico io vale la pena bucare la carena per montarlo!?... d'oh!
Comunque oggi ho ripulito il foro anche dei buchini delle viti passanti e svasando intorno alla circonferenza a scalare

re: Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


re: Ma che cosa !..... Consigli per riparazione chiglia.


E come dice Dada c' stampo e controstampo, comunque avevo visto il video che mi hai proposto, e anche da li ho preso lo spunto per iniziare a lavorare.
Ho fatto una prima pezza di fibra di vetro dall'interno cercando di fissarla con un po di resina, ma chiaramente non si teneva, cosi sempre dall'interno ho tappato con della carta premendo leggermente e fissando il tutto con del nastro adesivo, poi ho cominciato a laminare all'esterno sovrapponendo 4 strati sempre pi larghi......Ma a causa della mia inesperienza ho aspettato troppo tempo visto anche che comincia a fare caldo, e la resina al penultimo strato a cominciato a gelificare creando dei piccoli grumi. Ho cercato di toglierne quanto pi possibile per poi continuare con l'ultimo strato con nuova resina. Ora c' qualche piccolo bozzo che non so se levigare e riprendere con un nuovo strato (anche per scongiurare qualche piccola bolla), o andare direttamente di stucco vetrificato. Domani faccio qualche foto che oggi un po per rabbia ho dimenticato di fare.
Consiglio: dall'interno dello scafo continuo con la stratificazione su quella gi effettuata, tolta la carta e visto che lo spessore in quel punto e meno di un cm. , o tappo dall'interno con cartoncino e colla su controstampata e stratifico a finire?

[/img]
Capitano di Vascello
a.slim
Mi piace
- 10/15
Io continuerei a stratificate anche dalla parte interna, per dare spessore e resistenza alla parte bucata, poi, quando catalizzato cerchi di chiudere con del cartoncino per poter stratificare anche la controstampata
Sailornet