[Evinrude g2 150 cv] non fuoriesce acqua dalla spia

Sergente
mimino (autore)
Mi piace
- 1/17
- Ultima modifica di mimino il 08/04/23 19:02, modificato 1 volta in totale
Salve a tutti, oggi, dopo una settimana dall'arrivo del mio gommone con motore Evinrude e-tec 150 g2, mi sono deciso di sentirlo in moto. Apro le calandre, rabbocco l'olio miscela e quello del piede riportandoli a livello congeniale come da manuale. Riempio un tino di acqua sino all'aletta superiore, quella allineata alla carena, e metto in moto. Il motore si avvia immediatamente, pur con un borbottio che non mi sembra normale, e gira molto lineare. Mi sporgo a controllare il flusso dell'acqua ma non vedo neanche l'ombra. Non rilevo anomalie allo strumento. Rimetto in moto, accensione regolare ma anche dopo 30 secondi neanche un goccio d'acqua. Il motore l'ho preso in parola, già montato sul gommone, da un rivenditore laziale con un importante cantiere. E' del 2019 ed ha soltanto 128 ore di moto rilevate allo strumento. A guardarlo dall'esterno ed all'interno delle calandre sembra nuovo. Cosa pensate possa avere oltre la rottura della girante che mi sembra alquanto inprobabile date le ore di moto ed il certificato di garanzia regolarmente timbrato ? Oggi è vigilia di Pasqua e mi è sembrato irriguardoso chiamare il cantiere il cui titolare si è dimostrato sempre gentile. Lo chiamerò dopo le feste di Pasqua, intanto sto sulle spine perchè il tutto mi è costato parecchio. Al di la di tutto faccio i miei aguri a tutta la comunità.SbellicaSbellica
Capitano di Corvetta
gianpippo
Mi piace
- 2/17
Controllerei per prima cosa che il foro di uscita acqua, la spia, non sia intasata da qualche insetto, tana di insetto ecc.
A volte è solo questo. Se da dentro la calandra è accessibile, stacca tubicino e vedi se c'è qualcosa incastrato.
--
G
Sergente
Alf.A
Mi piace
- 4/17
ciao, Buona Pasqua.
Anche io ho avuto problemi, non con la girante o le spie, ma con la pressione dell'acqua nelle cuffie. Ogni volta che devo lavare il motore a casa devo usare un tubo acqua di diametro maggiore e aumentare la pressione nell'impianto idrico della casa (con un regolatore di pressione che ho installato per altri motivi), di solito settata su 3 atm. Credo quindi ci sia da aumentare la pressione dell' acqua al piede.
Sergente
Alf.A
Mi piace
- 6/17
Lo so, ma è lo stesso. Poca pressione al piede. Giusto?
Ammiraglio
Dada77
Mi piace
- 7/17
No, non è lo stesso, con le cuffie, se hai poca pressione/portata, la pompa succhia ma non ha abbastanza acqua da tirare....

Con il bidone invece "simuli" la condizione di lavoro "abituale" ma, se il livello non è abbastanza rischi che entri aria e non riesca a innescare il processo....

Inoltre, con le cuffie e parecchia pressione/portata, rischi che la pompa sia troppo "aiutata" dell'acquedotto ed esca acqua anche con la girante danneggiata.....
Daniele
La rinascita del Phoenix....
https://m.youtube.com/watch?v=T3creDbTP3M
https://youtu.be/dRLaLGarif0

La rinascita del Genesis....
https://youtu.be/iCkgnupbnDQ

La rinascita del Gaudium....
https://youtu.be/6Eq9UWFyWZM
Sergente
mimino (autore)
Mi piace
- 8/17
in questi giorni proverò con un contenitore più alto quindi livello più importante. Vi terrò informati perchè è la prima volta che mi capita, con tutti gli altri motori non mi era mai capitato. Grazie comunque per le indicazioni.
Comune di 1° Classe
Giorgio2023
Mi piace
- 9/17
L'acqua deve essere almeno sopra la pinna più grande, se è così prima di smontare la girante prova a scollegare il tubo dalla spia.
Capitano di Fregata
mezzo barcaiolo
Mi piace
- 10/17
A dire il vero gli Evinrude hanno tutti una presa d'acqua per alimentare il raffreddamento quando il motore è all'asciutto.
Basta inserire un qualsiasi tubo dell'acqua, aprire il rubinetto e accendere il motore.
Senza cuffie e senza tinozze.
E senza il rischio di girare asciutto.
Smile
"Laccetto di sicurezza sempre allacciato"
Antonio
naviga con: Yacht&Co. 17 Coster con Evinrude 75 e-tec (2011...)
navigava con Asso 44 con Suzuki 25 (1998-2010)
Sailornet