Pubblicità

Smontaggio termostato yamaha 6 HP
Scritto da: isla

Il tutorial di Gianni Pezzi - Isla

ANCHE I PICCOLI VOGLIONO LA LORO  MANUTENZIONE!
SMONTAGGIO TERMOSTATO YAMAHA 6 HP

Dedichiamo un po’ del nostro tempo ai piccoli motori, ogni tanto verifichiamo lo stato del termostato,se lasciato al suo destino,verra’ quel giorno che vi mollerà, e perche’ non prevenire questo stupido inconveniente?

A seguito vi guidero’ in questo semplice lavoretto,che potete fare nei mesi invernali, quando i motori sono a riposo.

Nella foto sono evidenziate le viti da svitare, una volta svitate, date piccoli colpetti con un mazzuolo di legno, in modo da staccare la piastra, se siete fortunati, forse riuscite a salvare la guarnizione, altrimenti dovrete procurarvene una nuova.

viti

 

 Tolta la piastra, è visibile il termostato,sfilate la boccola di plastica

boccola

 

ed estraete il termostato........

termostato

 

Come potete vedere è un po’ sporco e incrostato,

 

ma niente paura, prendete dell’anticalcare, e immergetelo completamente per almeno 10 minuti,o finche’ non smettera’ di fare schiuma!


 

Finito l’effetto dell’anticalcare, lavatelo bene in acqua,e i risultati saranno assicurati 

 

A questo punto dovete testarlo,prendete un pentolino e fate scaldare acqua a 50- 55  gradi,e immergete il termostato

Lasciatelo almeno 30- 40 secondi,e assicuratevi che la temperatura dell’acqua non scenda.a questo punto troverete il termostato aperto,nelle foto vedete le sostanziali differenze:

chiuso, o  freddo,

 

aperto, o caldo

 

L’alzata del piattello e’ di circa 4-5 millimetri.se avete misurato questi parametri,potete tranquillamente rimontarlo,diversamente,meglio sostituirlo!!

A questo punto non vi resta che pulire bene la piastra,di chiusura,

 

controllare la guarnizione che non sia danneggiata, meglio cambiarla, ma in mancanza…..
Ingrassate sempre tutti gli accoppiamenti,le guarnizioni,le viti,e serrate la piasta partendo dal centro,  incrociando le viti.

Come vi avevo preannunciato, è un lavoretto da niente, semplice, semplice, ma e’ bene farlo,anche perche’ questi piccolini, non hanno allarme alta temperatura, quindi se si blocca il termostato,sono guai seri!! Perche’ rischiare?

Buon lavoro!
Alla prossima
By isla