Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.

Yatar1963

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/12/07 02:09

7931

Pesaro

Pagine personali

1624
1
10
1
1
0
Mi sorge un dubbio:
immatricolando in Belgio o altro Paese U.E. le coperture assicurative di responsabilità civile dovranno essere conformi a quelle di quel Paese

Analogamente la polizza corpi, stipulata in Italia, riguarda una imbarcazione immatricolata all'estero (le compagnie sono un po' rigide su questo, pur essendo assolutamente legittimo assicurarsi in un altro paese UE rispetto a quello d'immatricolazione)

Come avete risolto?
Problemi?

Gulliver

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/09/13 18:41

5344

Pagine personali

2241
1
15
0
2
0
Pantaenius risolve qualsiasi problema ma è un po' cara.

La corpi Gen.Mar funziona, sto aspettando altri preventivi solo per la RC

La polizza, in Italia, deve rispettare la normativa italiana e l'obbligo posto dalle nostre leggi.

Yatar1963

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/12/07 02:09

7931

Pesaro

Pagine personali

1624
1
10
1
1
0
Ho posto la domanda perchè il mio assicuratore è diventato matto con le loro procedure interne solo per rinnovare la mia corpi (senza nessuna modifica)
Conoscendo l'ambiente... burocracy kill the cat.

Tuttavia nulla vieta ad una compagnia italiana di assicurare una corpi su imbarcazione battente bandiera belga

Diverso il caso della RC: devi essere assicurato in base alle normative belghe e quindi con compagnia autorizzata ad operare in Belgio o "compagnia europea". Diversamente saresti irregolare, temo.
Analogamente dubito che, pur con proprietario Italiano, sia corretto e consentito assicurare l'imbarcazione battente bandiera straniera, anche se UE.
Se non altro rispetto alla normativa belga

Gulliver

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/09/13 18:41

5344

Pagine personali

2241
1
15
0
2
0
Direi che se circoli in Italia devi rispettare l'obbligo assicurativo italiano, qualunque bandiera tu esponga. Su questo ho pochi dubbi. Se la legge belga, in ipotesi non contemplasse l'assicurazione obbligatoria, tu dovresti comunque essere assicurato.

Che poi la burocrazia delle compagnie sia ridicola sono d'accordo.

p_tosoni

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

09/04/13 22:46

853

Roma

198
0
3
0
0
0
Io (che bandiera belga batto),
ho solo la rc.
La mia compagnia non ha voluto nemmeno sapere il nome del gommone ma si è interessata al numero di matricola dei motori a prescindere dalla bandiera del mezzo, e mi ha detto che avrebbe inserito il nome del natante solo in caso di efb, perché col fuoribordo io se voglio (vedi soprattutto il caso dell'ausiliario) posso spostarlo da un gommone ad un altro ma l'assicurazione è sempre valida.

Non so se implicitametne dice che la corpi non la farebbe proprio.
Ad ogni modo credo che all'Allianz siano preparati.
ciao
piero

Gulliver

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/09/13 18:41

5344

Pagine personali

2241
1
15
0
2
0
Allora cerco di fare un po' di chiarezza, spero di esserci d'aiuto.

==================
L'art. 125 del Decreto Legislativo 7 settembre 2005 n. 209 (codice delle assicurazioni private)
(Veicoli e natanti immatricolati o registrati in Stati esteri)

1. Per i veicoli e i natanti soggetti all'obbligo di assicurazione ed immatricolati o registrati in Stati esteri nonche' per i motori amovibili di cui all'art. 123, comma 3, muniti di certificato di uso straniero o di altro documento equivalente emesso all'estero, che circolino temporaneamente nel territorio o nelle acque territoriali della Repubblica, deve essere assolto, per la durata della permanenza in Italia, l'obbligo di assicurazione.

2. Per i natanti l'obbligo di assicurazione si considera assolto:
a) con la stipula di un contratto di assicurazione secondo quanto previsto con regolamento adottato dal Ministro delle attivita' produttive, su proposta dell'ISVAP, ovvero
b) quando il conducente sia in possesso di certificato internazionale di assicurazione emesso dall'Ufficio nazionale di assicurazione estero ed accettato dall'Ufficio centrale italiano.

ci servirà a questo punto consultare il decreto emesso dal Ministro delle attivita' produttive, su proposta dell'ISVAP: DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO 1 aprile 2008, n. 861 che, magicamente, appare qui http://www.consap.it/$ConsapResources/documenti/servizi/Centro%20Informazioni/All.10%20normativa.pdf e che consiglio vivamente di stampare e tenere con se.

Sorpresa sorpresa sorpresa, per chi batte bandiera belga (e di parecchi altri stati) l'art. 5 dichiara la presunzione di assolvimento dell'obbligo di assicurazione, per cui non deve essere controllata!

Tuttavia l'assicurazione deve essere stipulata e l'art. 8 dice che si considera assicurato: a) con la stipula di un contratto di assicurazione con un'impresa con sede legale nel territorio della Repubblica, autorizzata ad esercitare l'assicurazione della responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei natanti.

l'art. 8 dice anche altre cose, ma sostanzialmente che è sufficiente un contratto di assicurazione normalissimo che copra le responsabilità derivanti dall'art 2054 c.c. (art. 2054 c.c. - Il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno)

A proposito, l'art. 2 definisce natante: qualsiasi unità che è destinata alla navigazione marittima, fluviale o
lacustre e che e' azionata da propulsione meccanica (quindi per queste norme non c'è distinzione tra natante imbarcazione e nave)

ricordo anche che, come si era detto qui https://www.gommonauti.it/ptopic78384_attenzione_importante_danni_alle_cose.html&start=0 l'art 123 dispone l'assicurazione obbligatoria solo per danni alle persone e non per danni a cose.

Yatar1963

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

04/12/07 02:09

7931

Pesaro

Pagine personali

1624
1
10
1
1
0
Se non sbaglio veniva anche citata l'assicurazione di foresteria?

Se non erro è anche da tener conto che la legittimità di una immatricolazione all'estero per un armatore italiano è considerata legittima qualora l'imbarcazione non sosti più di 6 mesi in acque o territorio Italiano.
Deve poi esserne documetato il rientro
(dati che recuperai su informazioni relative alla normativa fiscale)

Insomma: ti tocca rimessare in Corsica....

francesco.rm

Capitano di Fregata
Capitano di Fregata

04/10/09 01:22

1068

Pagine personali

40
0
0
0
0
0
Io sto cercando l'assicurazione che mi conceda la grazia di assicurare la bandiera belga!
Oggi spulciando vari forum, leggevo che vi è la possibilità che il Governo tassi le imbarcazioni estere in base ai kw del motore. Sapere qualcosa o sono proposte di legge di qualche anno fa?
A me sembra che ci provó il governo Monti, ma poi non andò in porto per fortuna, anche perché era in contrasto con gli accordi bilaterali europei.

Leggi simili a: [Bandiera Belga] assicurazione imbarcazione RC e Corpi - Problematiche?

Dotazioni di bordo - Regole - Diritto - Navigazione

Bandiera Belga quale assicurazione RC

 "Prima di avventurarmi sull'immatricolazione in Belgio, ho contattato la mia assicurazione (Fata Assicurazioni) per sapere se fosse possibile..."

Visite: 3724   Risposte: 3

Creato: Gio 14/01/16 23:13 pana79

Ultimo post: Ven 15/01/16 11:05 Gulliver

Dotazioni di bordo - Regole - Diritto - Navigazione

targhe laguna veneta su imbarcazione battente bandiera belga

 "Salve,ho cercato nel forum ma non sono riuscito a trovare una risposta al mio dubbio pertanto provo a chiedere qui sperando di non sbagliare come ho..."

Visite: 2388   Risposte: 35

Creato: Ven 13/04/18 19:19 franchetto56

Ultimo post: Mar 24/07/18 16:00 stinger

Generale sulla nautica

Attività di Boat & Brekfast su imbarcazione con bandiera Belga e ormeggio in Italia

 "Buonasera a tutti, sono una new entry nel gruppo e spero di non iniziare male nel chiedere cose assurde. Vorrei aprire un Boat & Brekfast in..."

Visite: 484   Risposte: 5

Creato: Gio 04/10/18 22:50 tovarisc82

Ultimo post: Sab 06/10/18 10:28 RF Saver750

bandiera belga?alternativa zattera?

Dotazioni di bordo - Regole - Diritto - Navigazione

bandiera belga?alternativa zattera?

 "date un'occhiata ,sicuramente per le imbarcazioni/natanti di 5 anni e passa , la cosa e' sicuramente conveniente, leggetevi un po'..."

Visite: 51028   Risposte: 138

Creato: Dom 14/06/09 23:52 isla

Ultimo post: Mar 12/12/17 17:09 Gulliver

Dotazioni di bordo - Regole - Diritto - Navigazione

[Sondaggio] Bandiera belga - è il momento giusto

 "Per chi questa estate avesse pensato di chiedere la bandiera belga segnalo che questo è il momento giusto per cominciare a raccogliere e preparare i..."

Visite: 6373   Risposte: 25

Creato: Gio 11/09/14 17:46 Gulliver

Ultimo post: Mer 08/02/17 23:01 fran

Tutti gli orari sono GMT + 2 ore

Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum