SAILORNET nuovi abbonamenti 2024

PREMI QUI PER AVERE LO SCONTO
Site Admin
VanBob (autore)
Mi piace
- 1/8
NOVITA’ PER LA TUA SICUREZZA IN MARE!
Sono online i nuovi prodotti SAILORNET per la stagione 2024! Disponibili sul sito sailornet.it con lo sconto riservato a tutti i Gommonauti.

SOTTOCOSTA è l’abbonamento per chi naviga entro 10 miglia dalla costa mentre MARE APERTO ti garantisce assistenza fino a 20 miglia dalla costa!

….se vuoi stare più tranquillo avrai la possibilità di abbinare la “Sicurezza in mare” con il dispositivo satellitare, per rimanere in contatto con la nostra Centrale Operativa anche in assenza di segnale GSM.

Nuovi abbonamenti per la sicurezza in mare

Nuovi abbonamenti per la sicurezza in mare
SAILORNET nuovi abbonamenti 2024


Abbonandoti avrai:

RECUPERO IMBARCAZIONE IN PANNE
Sei in avaria in mezzo al mare e non sai come rientrare in porto? La nostra Centrale Operativa provvederà ad inviare personale qualificato e, se necessario, a trasportare l’imbarcazione in difficoltà fino all’ormeggio, nel porto più vicino.
Il servizio è sempre incluso entro i parametri indicati nell’abbonamento scelto.

ASSISTENZA TECNICA IN PORTO
Sei in porto e hai bisogno di un tecnico per risolvere un’avaria riscontrata a bordo? Puoi chiedere alla nostra Centrale Operativa l’invio di un tecnico per risolvere l’inconveniente riscontrato, le prime 2 ore di manodopera sono incluse nel canone.

REPERIMENTO ED INVIO DI SOMMOZZATORI
Se necessiti dell’intervento di sommozzatori potrai richiederne alla Centrale Operativa il reperimento e l’invio a bordo. La prima ora di manodopera è inclusa nel canone.

SICUREZZA IN MARE con il dispositivo satellitare
Sei in avaria in mare ma non hai segnale cellulare per contattare telefonicamente la nostra Centrale Operativa? Con il dispositivo satellitare potrai inviare una richiesta di assistenza alla nostra Centrale, con la sola pressione di un tasto senza limiti di copertura.

Inoltre potrai richiedere:

  • Informazioni sugli approdi;
  • Previsioni meteo;
  • Avvisi di burrasca;
  • Avvisi ai naviganti;
  • Ordinanze;
  • Pericoli e divieti;
  • Parchi Marini;
  • Meraviglie del mare;
  • Diving Center e siti di immersione;
  • Informazioni sugli ancoraggi;
  • Consulenza per la navigazione costiera;
  • Consulenza per l’ingresso in porto;
  • Pianificazione della navigazione;
  • Informazioni e prenotazioni turistiche o alberghiere;
  • Reperimento taxi boat;
  • Informazioni e prenotazioni escursioni turistiche;
  • Security in porto;
  • Courtesy Desk.
Tutto in un unico abbonamento.

  • SOTTOCOSTA, per imbarcazioni che navigano entro le 10 miglia.
    Prezzo annuo € 198,00 IVA inclusa, con opzione dispositivo satellitare € 337,00 IVA inclusa.

  • MARE APERTO, per imbarcazioni che navigano entro le 20 miglia.
    Prezzo annuo € 295,00 IVA inclusa, con opzione dispositivo satellitare € 434,00 IVA inclusa.


Ai prezzi sopra esposti sarà applicato un particolare sconto riservato a Gommonauti.it acquistando tramite QUESTO LINK.
Contrammiraglio
Ziomaicol
Mi piace
- 2/8
Avevo ricevuto il messaggio lo scorso mese che sarebbero cambiati gli abbonamenti infatti così è stato.

L'abbonamento sottocosta, considerando il periodo annuale e gli altri accessori come il tecnico e quello del sommozzatore, unito allo sconto per i forumisti, è decisamente più conveniente ora rispetto agli anni passati...
Mariner 380s - Mariner 8,5hp
Fiart Cariddi 22 - Volvo Penta 20hp diesel
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF40A
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF100B
Marinello Eden 22 - Suzuki DF150A
Tenente di Vascello
masalex85
Mi piace
- 3/8
Io invece sono parecchio scontento.

Da cliente (per il 3 anno di fila) ho avuto la possibilità di rinnovare ancora per quest'anno alle vecchie condizioni.
Io facevo la copertura fino a 20 miglia dalla costa per stare tranquillo, vista la differenza di costo irrisoria con la distanza entro 15 nm (com'era prima), dato che a me occorre che intervengano almeno a 12 miglia dalla costa

Pagato 152 € i primi 2 anni, quest'anno 167 € (sempre con sconto Gommonauti), per 6 mesi.
Dal prossimo diventano 198 euro (da scontare), annuali è vero, ma a me non serve a nulla la copertura annuale.
Inoltre per me la distanza di 10 miglia dalla costa non è né carne né pesce e non ha alcun senso: facendo le traversate sono obbligato a passare all' abbonamento Mare Aperto che costa il doppio di quello che pagavo finora...
Quindi prima potevi cucirti su misura l'abbonamento, ora o così o nisba.

Del sommozzatore (1 ora) e del meccanico (2 ore) ne avrei fatto volentieri a meno.
Suggerisco di portare l'abbonamento SOTTOCOSTA almeno fino a 12 miglia, che è il limite di patenti ed acque territoriali.

Tirando le somme, per il 2025 mi dovrò guardare intorno...

Ovviamente ringraziando sempre l'impegno del Forum per la convenzione, ma penso sia giusto sottolineare ciò che non va.
Alessandro
ex Solemar B47 Off-Shore - Suzuki DF 40
Salpa Laver 20.5 "Ariel" - Honda BF 130 - Ellebi LBN biasse 1800 kg
Site Admin
VanBob (autore)
1 Mi piace
- 4/8
Non ho il potere di rispondere, anche se per ora noto un riscontro positivo e uno negativo, in quanto trattasi di strategie aziendali di SAILORNET.
Posso comunque suggerire di mantenere un dialogo con loro, come è sempre stato qui su Gommonauiti.it, in quanto azienda disposta ad ascoltare i propri clienti proprio per mezzo dele nostre pagine. Wink
2° Capo
raysugar
Mi piace
- 5/8
Buongiorno a tutti,

sarei interessato al servizio sailornet, mi chiedevo quanti di voi lo avessero preso senza dispositivo satellitare. Io molto spesso quando mi trovo in mare ho pochissima copertura se non quasi niente anche di poco lontano dalla costa, già a 3 miglia dalla costa raramente ho segnale per fare una chiamata. Avete riscontri con l'utilizzo del dispositivo satellitare? Qualcuno lo ha mai usato ?
Contrammiraglio
Ziomaicol
Mi piace
- 6/8
Io sono 3 anni che l'ho preso con dispositivo. L'ho usato solo per fare i test annuali, per fortuna mai in emergenza. Ho chiamato sailornet solo per la disponibilità porti, se hai così poco collegamento conviene prenderselo anche perchè non puoi usare il VHF per comunicare con loro, quindi la ricezione telefonica senza dispositivo è essenziale...
Mariner 380s - Mariner 8,5hp
Fiart Cariddi 22 - Volvo Penta 20hp diesel
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF40A
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF100B
Marinello Eden 22 - Suzuki DF150A
2° Capo
raysugar
Mi piace
- 7/8
Ok grazie, ho visto che ci sono due modalità, SOS ed richiesta di intervento tecnico. Qual è la differenza ? (ammesso che una richiesta SOS è raccomandato inviarla con il VHF). Situazione classica se il motore non va e hai bisogno di un rimorchio quale bottone schiaccio? Il dispositivo ha una batteria propria o si collega all'impianto della barca ?
Contrammiraglio
Ziomaicol
Mi piace
- 8/8
Il dispositivo ha bisogno di un'alimentazione, è molto piccolo Io l'ho collegato in consolle ma dentro il gavone per evitare schiaccia accidentali da parte della figliolanza. Non mi ricordo esattamente il secondo tastino ma quello per l'emergenza dovrebbe essere SOS, fermo restando che per emergenza intendiamo solo il recupero il mare e non situazioni di pericolo a bordo per il quale andrebbe chiamata la capitaneria....
Mariner 380s - Mariner 8,5hp
Fiart Cariddi 22 - Volvo Penta 20hp diesel
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF40A
Orizzonti Syros 190 - Suzuki DF100B
Marinello Eden 22 - Suzuki DF150A
Sailornet