Innesto rapido serbatoio

Sottotenente di Vascello
bonovox38 (autore)
Mi piace
- 1/3
Questa sera ho varato la barca, appena siamo usciti dal porto il motore si fermato ed eravamo a 10 metri appena dagli scogli.
Il mare era leggermente mosso e non facevamo nemmeno in tempo ad ancorare, dato uno sguardo veloce al serbatoio abbiamo pensato subito che fosse il raccordo per innesto rapido ma la sfiga non era finita, non avevamo neanche un coltello per talgiare le fascette, per fortuna avevo un cacciavite nello zaino.
Spezzate le fascette abbiamo messo il tubo direttamente nel serbatoio con tutta la pompetta, pochi giri di chiave e il motore riparte, ci allontaniamo dagli scogli e ci dirigiamo verso il porto.

Sad
Se il varo andato male speriamo le prossime uscite vadano meglio.
Anche un orologio rotto segna due volte al giorno l'ora esatta
Ammiraglio di squadra
andimar
Mi piace
- 2/3
Non si pu chiamare proprio sfiga la tua.
Non avere nemmeno un coltello o un taglierino a bordo abbastanza inquietante. Laughing
Ma comunque comprensibile: quando si vara, anche se lo si fa per tanti anni, si accompagnati dall'eccitazione di un'iniziazione, l'entusiasmo ti prende e ci si scordano cose che poi noi chiamiamo sfiga. Non sei il solo, pensa che la prima volta che ho varato non avevo inserito bene lo stacco motore e prima di capirlo ho fatto singhiozzare il motore per quasi un ora mentre io ho imprecato per due ore: una prima e l'altra dopo per la figuraccia che ho fatto con me stesso. Fortuna che ho varato da solo. Sbellica
ASSO 62 + MERCURY efi 150 cv - vhf COBRA HH475, HH500, F77 Gps, HH600 - chartplotter SIMRAD GO7 con NAVIONICS Platinum plus
Sottotenente di Vascello
bonovox38 (autore)
Mi piace
- 3/3
Si, l'emozione del varo mi ha fregato.
Fortunatamente siamo arrivati in molo grazie anche all'esperienza del mio amico che per lavoro fa proprio il meccanico di motori marini.
Anche un orologio rotto segna due volte al giorno l'ora esatta
Sailornet