Pubblicità
Ammiraglio di squadra
fran
30
0
0
0
0
0
- 1/50
Introduzione
Eccoci quindi a raccontare con un pohino più di dettaglio la nostra piccola crociera estiva lungo le coste nord-orientali della Sardegna, della quale potete trovare il resoconto day-by-day in questo topic.

Mi rendo conto che viste le descrizioni delle vacanze che vengono pubblicate in questi giorni e che riportano di viaggi internazionali, di traversate oceaniche, di campeggi nautici con tende che pagano l’IMU, di avventure mirabolanti, di temporali, di meltemi, Maestrale e Grecale, di partenze a mezzanotte e di rientri all’alba, di topi, balene, delfini, meduse e chi più ne ha più ne metta, il nostro viaggio sembrerà una passeggiata di salute, ma, comunque, a noi ha dato molte emozioni e proveremo a condividerle con il forum
Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


Fran e Ladyfran

Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale



Premessa
Visto l’età non più verde (e nemmeno verdina Wink ) non me la sono sentita di fare traversate troppo impegnative e campeggio nautico totale……
Ladyfran ha entusiasticamente approvato questa mia proposta Applause
Di conseguenza il progetto prevedeva tappe brevi, alloggio in albergo, cena in ristorante e navigazione sempre sottocosta.


Descrizione sommaria
L’itinerario si è svolto lungo la Sardegna nord orientale e in particolare lungo la rotta Cannigione cala Gonone.
Sono state fatte 4 tappe principali:
Cannigione La Caletta 45 miglia
La Caletta cala Gonone 25 miglia
cala Gonone Porto San Paolo 46 miglia
Porto San Paolo La Maddalena 35 miglia
Sono stati fatte ulteriori navigazioni intorno a cala Gonone (60 miglia), un’escursione ad Arbatax (45 miglia) e una a Tavolara (15 miglia)
In totale sono state percorse circa 270 miglia nautiche.


Logistica
Per i motivi descritti in precedenza Embarassed , si è deciso di alloggiare negli alberghi dei porti visitati, con prima colazione, ponendo come condizione la vicinanza all'ormeggio. La prenotazione veniva fatta giorno per giorno, in base al porto di arrivo previsto. Nessun problema di prenotazione last minute, tramite booking.com. In tutti i porti dove ci siamo affacciati abbiamo sempre trovato almeno due-tre alberghi/bed&breakfast/campeggi disponibili e abbiamo quindi avuto sempre la possibilità di scegliere un alloggio vicino al porto. La miglior soluzione è stata a cala Gonone, dove l’albergo prenotato si trovava a circa 60 metri dalla banchina del porto Felice
Questa scelta si è rivelata ottima in quanto ci ha permesso di avere la massima flessibilità nel programma: se volevamo muoverci ci muovevamo, se volevamo stare fermi stavamo fermi.
Nel caso non avessimo trovato disponibilità alberghiere, comunque, avevamo previsto un piano B, costituito da una tenda con relativi sacchi a pelo e wc chimico Embarassed per dormire a bordo del gommone, in porto o anche in una rada.



end partuan
Ammiraglio di squadra
fran
1
0
0
0
0
0
- 2/50
Cannigione cala Gonone
La partenza da Cannigione è avvenuta alle 13:00 di una giornata grigia, nuvolosa, e con pioggia annunciata. Le cerate erano a portata di mano.

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


A Porto Cervo le abbiamo indossate, anche se per pochi minuti Felice

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


In questo tratto di mare la navigazione non è mai tranquilla, per via dell’intenso traffico di yacht, barche e gommoni oceanici. UT A titolo esemplificativo, vi posto la foto di uno yacht incontrato in rada a cala di Volpe. Si tratta di Madame Gu, 99 metri.

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


Per guidare e gestire quest’altra barchetta, invece, bisogna saper camminare sulle acque come fanno le persone sulla sinistra UT

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


La navigazione prosegue tranquilla verso l’Isola di Tavolara, stato del mare 2-3, onde 40-50 cm.

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


Pausa bagno, pranzo e riposino pomeridiano presso l’Isolotto di Figarolo. (Nda: la foto non è mia)

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


Si riparte in direzione La Caletta, che viene raggiunta verso le ore 17, dopo una tranquilla navigazione.
Alloggio presso Hotel Hibiscus, come da indicazione di Apache77.
Il porto di La Caletta è molto buono dal punto di vista degli ormeggi e della tranquillità che vi si respira, anche nel corso principale dove ci siamo pappati una pizza quasi gigante, adeguatamente accompagnata da un’Ichnusa altrettanto gigante 2 man down . Purtroppo non c’è rifornimento di carburante in banchina, quindi attenzione a chi vorrà fare tappa in questo porto navigando in zona.

Il giorno successivo, nonostante Charlie Papa ci avesse avvertito che era annunciato per il pomeriggio un rinforzo di vento fino a 30 nodi, decidiamo comunque di partire verso la nostra destinazione principale, cala Gonone.

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale


Non è stata una decisione azzardata, per vari motivi.
Per prima cosa ho promesso a Ladyfran che avrei dato un’occhiata al mare navigando fino a Capo Comino e da li avrei preso la decisione se proseguire o rientrare. Inoltre il tratto da percorrere era abbastanza breve (circa 25 miglia) e avevamo un ETA alle 11:30, con abbondante anticipo rispetto al rinforzo di vento previsto. Ancora, lungo il tragitto esistono vari ridossi, quali l’isola Ruja, cala Ginepro e i due sbocchi al mare del fiume Cedrino, ognuno distante dall’altro poche miglia. Infine, sia in caso di rinforzo di vento da Ponente che da Maestrale, la navigazione si sarebbe svolta con mare al traverso oppure al mascone. In effetti nell’ultimo tratto, proprio di fronte ad Orosei, siamo stati sbattuti da un bel Ponente, forza 6, stato del mare 4-5, che ha reso le ultime 6-7 miglia di navigazione un pohino durette, ma niente di preoccupante.

Alle 12 arriviamo a cala Gonone. Thumb Up

re: Piccola crociera lungo la Sardegna nord-orientale




end partciu
Contrammiraglio
effelle
0
0
0
0
0
0
- 3/50
bravo Prof... io adoro La Caletta....
è stato il primo porto che ho visto in Sardegna da ragazzino, 20 anni fa..
ci sono tornato nel 2007 e l'ho trovata molto cambiata.. ma va beh..
@fran scusa l'OT
Marco
Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo
nutrirai per tutta la vita
Capitano di Fregata
apollonia
0
0
0
0
0
0
- 4/50
Evvai Fran!!!!! Bravissimi!!!! Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause Applause

Sai, quando rientriamo dalla nostra crocierina, non appena ormeggiata la barca, con ancora le cime in mano, Lori mi guarda e mi chiede:" il prossimo anno dove andiamo?" e quest'anno io le ho risposto: nord Sardegna e giù fino a cala Gonone e Arbatax" . Anticipami tante foto, fino alla prossima estate avrai modo di darmi qualche consiglio Thumb Up
Francesco Cranchi Zaffiro 32 ES 2X225 Volvo Penta D4 EVC
Ammiraglio di squadra
fran
0
0
0
0
0
0
- 5/50
@Apollonia
Hai notato il piccolo riferimento alla vostra crociera? Wink

Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica
Capitano di Corvetta
Mrs.Magoo
0
0
0
0
0
0
- 6/50
Bravo Fran!! Ma soprattutto brava Barbara che ti appoggia!!!

La Corsica é bella, ma la terra nostra..........
È da lo scorso anno che dico ad Apollonia che la Sardegna mi manca, il prossimo anno se non mi ci porta vengo con te Wink
Azimut 36 Fly, Caterpillar 3116 TA 2x305
Capitano di Vascello
cilenoluca
0
0
0
0
0
0
- 7/50
Bellissimo giro Fran,
mi sembra di risentirti al telefono che mi raccontavi con entusiasmo questi bei posti.

Come indicato in questo altro topic, sto per farmi un giretto in zona questo week end e vorrei noleggiarmi un gommone - a questo punto mi sovviene un dubbio e ti chiedo: volendo fare una gita (ossia UN giorno di noleggio), quale parte visiteresti tra Tavolara e cala Gonone?

Posso spostarmi in macchina e noleggiare dove piú ha senso, a seconda della meta....

Luca
Ammiraglio di squadra
fran
0
0
0
0
0
0
- 8/50
cilenoluca ha scritto:
volendo fare una gita (ossia UN giorno di noleggio), quale parte visiteresti tra Tavolara e cala Gonone?

Nel seguito di questo topic presenterò le altre zone visitate.
Posso però anticiparti che Tavolara è abbastanza simile all'Arcipelago de La Maddalena, che conosci.
cala Gonone è completamente diversa e continuamente sorprendente.

Penso che questa semplice considerazione ti dia già gli elementi per effettuare la scelta giusta.





PS:
se vai a cala Gonone dimmelo che ti do un numero di cellulare magico
se vai a Tavolara dillo a Maresciallocapo che ti da un numero di cellulare magico
Felice
Capitano di Vascello
cilenoluca
0
0
0
0
0
0
- 9/50
fran ha scritto:
PS:
se vai a cala Gonone dimmelo che ti do un numero di cellulare magico
se vai a Tavolara dillo a Maresciallocapo che ti da un numero di cellulare magico
Felice


Lo faró, non appena verificato il meteo e discusso con Ilaria sulle sue preferenze.....
Grazie,
L.
Capitano di Fregata
apollonia
0
0
0
0
0
0
- 10/50
fran ha scritto:
@Apollonia
Hai notato il piccolo riferimento alla vostra crociera? Wink

Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica


Ho notato, ho notato... Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica Sbellica
Francesco Cranchi Zaffiro 32 ES 2X225 Volvo Penta D4 EVC