Pubblicità
Capitano di Corvetta
flobio
1
0
0
0
0
0
- 31/42
Io ho provato sia la salpa come la tua, motorizzata prima con yamaha 30cv 4 iniezione e poi con etec 40 ho; e ora ho la blumax con il 40/60 yamaha in fase di sostituzione con un 100/115.
La salpa è una bella barchetta che viaggia abbastanza bene col 40 e non sbatte sulle onde, abbastanza spaziosa, per contro è molto sensibile al rollio sopratutto sulle plancette posteriori, e ha le sponde relativamente basse.
La blumax è di un altro livello (tralasciando piccoli difetti trascurabili) però col 40 sbloccato a 60 sei al minimo sindacale.
Infatti io mi sono preso la patente e come altri possessori di blumax sto passando a motorizzazione superiore.
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Activeset
0
0
0
0
0
0
- 32/42
coma66 ha scritto:

...detto cio, lo scarico degli ombrinali dell'autovuotante se deve stare sotto il livello del mare, , piu sta in basso e meglio è a meno che non riescano a stare sopra il pelo dell'acqua, in quel caso allora no.
...
Lasciati tentare dalla bluemax........


Quindi lo devo lasciare aperto? Non mi sembra ci sia una pendenza tale da non creare ritorno di acqua...

...La bluemax... la capelli... la differenza che ci dovrei mettere SE riuscissi a vendere la mia SadSad
Capitano di Corvetta
coma66
1
0
0
0
0
0
- 33/42
- Ultima modifica di coma66 il Dom 08/09/19 22:36, modificato 1 volta in totale
L'autovuotante della barca funziona con il sistema dei vasi comunicanti.
Se il piano di calpestio è abbastanza piu in alto del livello del mare ha senso lasciarli fuori dall'acqua, ma se invece ha solo pochissimi cm di prevalenza e deve stare sotto la line di galleggiamento, meglio che ci stia ed abbia una buona pendenza..
Controlla bene lo stato dei tubi, delle fascette, dei passascafo e relative sigillature.
homo sapiens non urinat in ventum
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Activeset
0
0
0
0
0
0
- 34/42
flobio ha scritto:
Io ho provato sia la salpa come la tua, motorizzata prima con yamaha 30cv 4 iniezione e poi con etec 40 ho; e ora ho la blumax con il 40/60 yamaha in fase di sostituzione con un 100/115.
La salpa è una bella barchetta che viaggia abbastanza bene col 40 e non sbatte sulle onde, abbastanza spaziosa, per contro è molto sensibile al rollio sopratutto sulle plancette posteriori, e ha le sponde relativamente basse.
La blumax è di un altro livello (tralasciando piccoli difetti trascurabili) però col 40 sbloccato a 60 sei al minimo sindacale.
Infatti io mi sono preso la patente e come altri possessori di blumax sto passando a motorizzazione superiore.

Anche io per l'estate prossima spero di avere la patente... spero solo che per quando la avrò, avrò una barketta buona per un motore potente:-D
Non vedo l'ora di provare la Salpa in mare...
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Activeset
0
0
0
0
0
0
- 35/42
coma66 ha scritto:
L'autovuotante della barca funziona con il sistema dei vasi comunicanti.
Se il piano di calpestio è abbastanza piu in alto del livello del mare ha senso lasciarli fuori dall'acqua, ma se invece ha solo pochissimo cm di prebalenza e deve stare sotto la line di galleggiamento, meglio che ci stia ed ame.
Controlla bene lo stato dei tubi, delle fascette, dei passascafo e relative sigillature.


Credo che i tappi allora li abbia acquistati per tappare dal piano di calpestio quando andava in retromarcia...
Dalla foto il tubo e tutto il resto non sembra messo male, poi ieri lavando il tubo era un po' otturato da foglie e rametti e quindi si è creato un po' di ristagno, ma la sentina era perfettamente asciutta come sembra dalle foto fatte solo dopo.
Capitano di Corvetta
coma66
0
0
0
0
0
0
- 36/42
Non mi piace neanche come è messa la sentina, devi sgrassarla bene bene, pulirla tutta, poi farla asciugare bene e quindi riverniciarla con della vernice apposita per sentine.
homo sapiens non urinat in ventum
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Activeset
0
0
0
0
0
0
- 37/42
coma66 ha scritto:
Non mi piace neanche come è messa la sentina, devi sgrassarla bene bene, pulirla tutta, poi farla asciugare bene e quindi riverniciarla con della vernice apposita per sentine.

Sad
Mi hai dato una mazzata Sad
Tra l'altro qui da me non riesco a trovare un tappo di sentina adatto senza cambiare tutto l'ombrinale, ne ho trovato uno in plastica che non si avvita tutto...
Sad
Capitano di Vascello
Rocky6
0
0
0
0
0
0
- 38/42
Cercalo in rete vedrai che lo trovi.
Se fosse per me.....me ne starei sempre in barca a pescare!
Laccetto di sicurezza sempre allacciato !!!
Capitano di Corvetta
coma66
1
0
0
0
0
0
- 39/42
scusami, non vorrei scoraggiarti ma davvero qua stiamo parlando di tante cose trscurate che richiedono di essere messe a posto per poter dire di avere una barca in ordine.......
i pezzi cercali in rete che li trovi.....
homo sapiens non urinat in ventum
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Activeset
0
0
0
0
0
0
- 40/42
coma66 ha scritto:
scusami, non vorrei scoraggiarti ma davvero qua stiamo parlando di tante cose trscurate che richiedono di essere messe a posto per poter dire di avere una barca in ordine.......
i pezzi cercali in rete che li trovi.....

Noooo, non mi scoraggi, anzi apprezzo molto i consigli ,è che poi non so come metterli in pratica, o meglio, dal foro di ispezione ci passa ammalappena un braccio...
Comunque il tappo in rete non l'ho trovato (io acquisto il99% d ciò che compro in rete ormai), o meglio ci sono i tappi, ma va sostituita tutta la boccola, stamattina vado al cantiere di Ranieri international (pochi km da casa mia) e vediamo se lo trovo su qualche vecchio scafo da rottamare magari, altrimenti sostituisco tutto. A proposito silicone dietro la boccola o sigillante poliuretanico?