Per cortesia, abilitare il JavaScript per visitare questo sito!
  • Rapide-Gobbi21Sport
    08/02/18 17:59
  • Rapide-Gobbi21Sport
    08/02/18 18:09
  • propcalc1
    08/02/18 18:37
  • Rapide-Gobbi21Sport
    08/02/18 23:14
  • Rapide-Gobbi21Sport
    08/02/18 23:33
  • ropanda
    08/02/18 23:34
  • Yatar1963
    09/02/18 0:02
  • propcalc1
    09/02/18 7:20
  • Rapide-Gobbi21Sport
    09/02/18 13:23
  • ropanda
    09/02/18 15:52
A 1 persona piace questo post
A Genius83 piace questo post.
Contrammiraglio
Contrammiraglio
Karma:  85.71 (+13/-1)
Registrato: 10/08/15 17:19
Messaggi: 2055
Località: Toscana
Yatar1963 ha scritto:
Sulla base della tabella che ho, il rapporto 1:47:1 presupporrebbe un ingranaggio al cambio di 13-21, Mentre 1,50:1 presupporrebbe 17-28 al cambio (poi Prop ci aiuterà a capire a che serve saperlo).

I piedi poppieri hanno la c.d. trasmissione a Z ovvero 2 rinvii a 90°. Ogni rinvio è composto da una coppia conica. Il rapporto di riduzione totale è quindi dato dal prodotto delle 2 riduzioni parziali. La riduzione è data da rapporto del nr. di denti. Es.: denti 26/22 = r. 1,1818:1 , 21/13 = r. 1,6154:1, rapporto totale 1,1818 x 1,6154 = 1,909:1.

Yatar1963 ha scritto:
... resta il fatto che andare per tentativi aiuta poco ....

... e fa perdere tempo e soldi.

Yatar1963 ha scritto:
Ragionando in modo empirico il primo passo sarebbe capire che eliche montano mezzi come il tuo

Ecco il primo passo falso della quasi totalità degli utenti. Eppure a scuola si impara che il copiare fa spesso sbagliare.

Yatar1963 ha scritto:
Il secondo, che cosa ti interessa ottenere di più (es. velocità WOT, minori consumi in crociera, miglior ingresso in planata)

In genere l'elica ottimale è una.

Yatar1963 ha scritto:
Nell'ultimo caso ... dipende pure come usi la manetta

Nel caso in esame, a WOT l'elica ottimale deve fermare i giri motore a 4400 con barca in condizioni di max peso totale navigante e circa 4800 in condizioni di minimo peso ....
Ovviamente l'uso a WOT è limitato a pochi minuti. In crociera occorre togliere manetta fino a ridurre del 10% i giri presi nelle date condizioni di peso navigante. Così operando l'elica ottimale assorbirà 260 x 0,73 = 189,8 dei 260 Hp max disponibili, il consumo orario sarà minimo e max la V relativa, con il risultato che lth/V = lt/nm minor consumo per miglio percorso.

Yatar1963 ha scritto:
400 giri in meno non sono pochi!

Ma sono buoni per cuocere il motore o sue parti (scambiatore, raiser, guarnizione della testata, ....)

Consulente tecnico di settore. Specializzato nell'ottimizzazione delle prestazioni e dei consumi: https://www.gommonauti.it/cavalli_sul_mare.php
Argomenti simili a: Sea ray 230 sundancer che non rende mercruiser 5.0 efi
   Forum   Topic   Autore   Risposte   Visto   Ultimo Messaggio 
Nessun nuovo messaggio Generale sulle barche Sea Ray 240 Sundancer Ven 02/10/09 0:48
Yatar1963
24 8701 Mar 06/10/09 22:52
Yatar1963 Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Motori suzuki dt 25ac non rende Dom 17/09/06 10:20
zichichi
20 9145 Lun 13/11/06 22:37
inci Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Per ridere un po' L'acciaio rende meglio perchè... Gio 30/05/13 8:29
TheGiangi
0 1162 Gio 30/05/13 8:29
TheGiangi Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Accessori vendesi (Ebay) Trattamento nanotecnologia protezione tessuti, rende antima Gio 19/01/17 11:00
[Ebay-feed]
0 142 Gio 19/01/17 11:00
[Ebay-feed] Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Tuning, eliche e prestazioni [Flyer 5000] Gommino che rende piu a pieno carico!?!?!? Gio 30/07/09 9:53
tbizarre
1 1247 Gio 30/07/09 10:01
marco57 Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Comunicazioni Perchè non si rende necessario inserire sulla propria scheda personale la città? Mer 08/04/09 21:36
lux
70 7722 Sab 11/04/09 10:14
stik58 Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Generale sulle barche mercruiser 4.3 lx v6 Gio 01/03/12 22:18
antosabry
8 8988 Lun 05/03/12 7:44
BULLE II Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Accessori vendesi (Ebay) Mercruiser 4,3l Mar 01/11/16 8:00
[Ebay-feed]
0 293 Mar 01/11/16 8:00
[Ebay-feed] Leggi gli ultimi messaggi
Nessun nuovo messaggio Motori mercruiser 4.3 mpi va a tre Mar 12/05/15 14:48
giuseppe190575
2 1079 Mar 12/05/15 18:02
MBMarco Leggi gli ultimi messaggi
Nodi
Unità di misura della velocità: 1 nodo equivale ad un miglio nautico/ora (un miglio nautico=1.852 metri)
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Piede
(poppiero del motore fuoribordo e entrofuoribordo): parte inferiore e immersa del motore che contiene gli ingranaggi per la trasmissione del moto all'elica (riduttore) e per l'inversione di marcia (invertitore).
Gio 12/04/07 19:41 - La capitana
Kts
Velocità in nodi.
1 nodo equivale ad un miglio nautico/ora (un miglio nautico=1.852 metri)
Gio 28/06/07 21:02 - VanBob
WOT
Acronimo di Wide Open Throttle. Si utilizza per indicare la posizione dell'acceleratore al massimo. Traduzione letterale di "a tutta manetta".
Dom 27/07/08 18:06 - mauro70
LWL
Lenght Water Line (lunghezza al galleggiamento)
Ven 04/09/15 8:24 - propcalc1
CG
Centro Gravità o baricentro.
Ven 04/09/15 8:33 - propcalc1
Scafo
Lo scafo è quella struttura alla quale è affidato il galleggiamento. Esso prevede due elementi principali rispettivamente opera viva e opera morta.
Rispettivamente l'opera viva è la parte immersa a contatto con l'acqua, l'opera morta la parte "asciutta" che comprende parte dello scafo e le strutture di coperta e sovra coperta.
La linea che separara idealmente l'opera viva dall'opera morta si definisce linea di galleggiamento.

Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Nodo
Unità di misura della velocità: 1 nodo equivale ad un miglio nautico/ora (un miglio nautico=1.852 metri)
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Diametro
(dell'elica): il diametro dell'elica fa parte delle caratteristiche dell'elica (diametro - passo - senso di rotazione - numero delle pale) e consiste nel diametro del cerchio circoscritto all'estremità esterna delle pale.
Mar 10/04/07 23:29 - La capitana
Crociera
Viaggio da diporto o di istruzione che si fa su un'unità seguendo un tragitto e un programma fissato in precedenza. Si dice "velocità di crociera" la velocità costante che può essere mantenuta in viaggio da un'unità: è inferiore alla velocità massima che il veicolo può tenere, ma è più sicura e più economica.
Mar 10/04/07 23:25 - La capitana
Regresso
Il regresso è la differenza tra passo geometrico e passo reale
Dom 22/04/07 22:32 - mavala