Per cortesia, abilitare il JavaScript per visitare questo sito!


















Mer 05/07/17 11:16
Risposte: 120
Visto: 19098
Ne ero sicuro.

Se stasera faccio in tempo chiedo anche al mio, ma temo che la risposta sia la stessa.

Lun 03/07/17 12:08
Risposte: 120
Visto: 19098
Quindi si ricomincia la pappardella delle revisioni per i nostri carrelli Mad Mad per di più occorre andare in motorizzazione Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Io invece ho interpretato che sono abilitati anche i centri di controllo già abilitati per le autovetture quindi non si deve necessariamente andare alla motorizzazione.
Sbaglio?

Lun 03/07/17 10:45
Risposte: 120
Visto: 19098
Si, i catarifrangenti sono obbligatori, come si può leggere sul manuale per la patente, che mi sono riletto per fare la B96.

Guidare un carrello a 120Km/h carico è da pazzi!!!!! Qui altro che revisione andrebbe tolta la patente al guidatore.

Mer 21/06/17 9:10
Risposte: 5
Visto: 331
No, sarebbero attrezzature costosissime.
Lo scopo è passare lontani e fare attenzione. Naturalmente, dal punto di vista delle possibili conseguenze, è ben diverso passare vicino al segnale di una rete rispetto che passare vicino ad una boa sub.

Mar 20/06/17 11:51
Risposte: 5
Visto: 331
Ciao Claudio984,
se ti compri il manuale per fare l'esame a motore della patente nautica trovi tutte le regole.

Ad ogni modo , nel frattempo per i primi giri che farai:
- stai ad almeno 100 metri dalle boe sub (se non sai riconoscerle guarda su internet);
- se ti accorgi di esserti avvicinato troppo ad una boa sub fermati, spegni il motore ed aspetta che l'apneista ritorni in superficie, poi gli chiedi se è solo ed il permesso di accendere;
- anche se vedi un apneista in superficie vicino ad una boa, questo non è garanzia che non ce ne siano altri, non c'è un obbligo di una boa/un apneista:
- A meno di un miglio dalla costa devi avere una velocità ridotta;
- non puoi ormeggiare a meno di 200 metri dalle spiagge (in alcuni luoghi 500 (vedi le ordinanze locali);
- davanti alle spiagge anche a oltre i 200 metri occhio ai nuotatori;
- la precedenza a chi viene da destra;
le barche a vela hanno sempre la precedenza anche da sinistra;
- presta soccorso a chi è in difficoltà SEMP ...

Mar 13/06/17 12:40
Risposte: 13
Visto: 839
Ciao,
io ho un etrex funzionante che non uso più, non ricordo il nome, stasera a casa ci guardo, comunque ho trovato questo link e dovrebbe essere lo stesso:
http://www.tramsoft.ch/gps/garmin_etrex_en.html

Direi che ha un valore di 50 euro, se sei interessato mandami una email privatamente col tuo numero, così ci mettiamo d'accordo.
ciao
piero

Mer 07/06/17 16:54
Risposte: 22
Visto: 1601
Ciao Stefanin,
probabilmente tutti i tuoi dubbi derivano dai mezzi che hai avuto finora, per fare una proporzione terrestre è come se tu vivessi al confine di un deserto e ogni tanto di avventuri a piedi fino ad 6-7 chilometri nel deserto, percorso che in un'ora un'ora e mezzo riesci a coprire.
E ora ti stai domandando se, acquistando un fuoristrada riusciresti ad avventurarti a 10 chilometri, mentre con quel nuovo mezzo il deserto lo potresti addirittura attraversare.

Con una barchetta e 4,5 cv è normale che se spira vento da terra rientri con forte difficoltà, ma se hai il mezzo adeguato non avrai nessun problema, diventerà un non problema.

I problemi possono capitare, difficilmente capitano tutti insieme, se hai i giusti supporti riuscirai a cavartela in 9999 casi su diecimila
Attrezzati con un buon motore affidabile, un motore ausiliario, un paio di taniche di benzina piene oltre al serbatoio standard e considera di avere sempre quasi il doppio della benzina che ti serve p ...

Mar 06/06/17 10:39
Risposte: 102
Visto: 55548
Si Roy, è esattamente come hai scritto nel lontano 27 aprile Embarassed

Scusa il ritardo nella risposta.
Comunque proverò anch'io ad utilizzare i golfari di poppa per non fare ulteriori buchi, a ottobre avvio il progetto!

Ven 26/05/17 10:04
Risposte: 3
Visto: 271
Ciao Francesco,
non entro nel merito della bontà del mezzo perché non lo conosco però il modello 330 non è solo un metro più lungo, ma anche oltre 20 cm più largo quindi ha una superficie totale di 2/3 superiore e porta quasi il doppio del peso.
Con due persone più attrezzature sarete molto vicini al 200 kili che per un gommone che porta 250Kg in totale secondo me è troppo. Considera anche che il modello più grande ha 3 comparti anziché 2.

A 300 metri da riva teoricamente potrebbe bastare un materassino, ma considera le scie delle barche e quel minimo di ondina che prima o poi troverai.

ciao
piero

Gio 25/05/17 12:55
Risposte: 12
Visto: 698
Ho capito, in pratica la dima aiuta a dare una impostazione di massima anziché partire dal rotolo lunghissimo, in modo da avere degli spezzoni che bene o male combaciano, poi si applicano una ad una.
Quindi nel dubbio, sulla dima conviene lasciare in eccesso che rischiare di essere corti.
Pagina 1 di 87
Tutti gli orari sono GMT + 2 ore