Sab 31/03/18 13:36
Risposte: 0
Visto: 196

 
Sono state introdotte modifiche sul rilascio dei permessi di pesca ricreativa, ed in particolare
non c'è più il permesso di 30 giorni ( e per quanto mi riguarda poter pescare per le solite 5/6 settimane diventa un salasso...)
Da quel poco che riesco a capire con il traduttore di Google sembra che ora sia possibile ottenere un permesso annuale. ma era da fare entro il 1° marzo
https://narodne-novine.nn.hr/clanci/sluzbeni/2018_02_12_267.html

Qualora si utilizzino attrezzature do 30 libbre in su è obbligatorio munirsi del permesso sportivo di pesca anzichè ricreativo.
E' stato poi introdotto l'obbligo di 'marchiare' le catture tagliando un pezzo della pinna caudale , od altro nel caso di cefalopodi, ad eccezione dei calamari destinati ad esca viva,, per i quali è stata fissata una lunghezza max di 20 cm. di mantello.
Vorranno forse evitare che si vendano le prede?
https://narodne-novine.nn.hr/clanci/sluzbeni/2017_12_122_2785.html

Mah Rolling Eyes

Ven 30/03/18 11:43
Risposte: 50
Visto: 1654

 
Buongiorno,
per questa estate dal 16 al 30 Agosto sto valutando di prenotare un appartamento a Medveja nella parte orientale dell'istria, poco più in basso di Opatija.
L'appartamento in questione mi darebbe in affitto una boa per l'ormeggio a 100 metri, senza dover utilizzare l'auto oppure un posto nel porticciolo del paese a circa 1 km, cosa mi consigliate?
Qualcuno conosce il luogo e se in caso ci sia stato come sono le condizioni meteo e marine ed i posti più interessanti da vedere.
Grazie

Lun 15/01/18 10:51
Risposte: 10
Visto: 677

 
Memore dei provvedimenti del governo Monti, che ha letteralmente svuotato i porti italiani, mi domando cosa c'è di vero nelle voci che riferiscono di una nuova mega tassa per la nautica in Croazia.

Queste sarebbero le nuove tariffe in base alla lunghezza delle imbarcazioni.

https://www.gommonauti.it/imm/3/1516006142.jpg

La tabella è presa da un sito tedesco.
Se questa tassa fosse vera, anche in Croazia si verificherebbe il fenomeno del fuggi-fuggi già visto in Italia?

Lun 08/01/18 21:27
Risposte: 4
Visto: 510

 
Salve a tutti,
avrei una domanda particolare:
quest'anno mi recherò in Croazia per le ferie estive. Vorrei portare il mio fidato gommone Bat Sauro con certificato di omologazione 1986 in copia autenticata e motore Thoastsu 25 maxi.
Benchè vecchio il mio gommone pare uscito ieri dalla fabbrica Smile

Ora cerco di capire le nuove norme per la navigazione da diporto in Croazia.
le mie attuali ricerche però si fermano su di un quesito: Il gommone non è marcato CE e non posseggo fatture di acquisto. Il certificato autenticato dimostra che la barca è stata omologata nel 1986 e quindi oltre gli 8 anni prima dell'entrata della Croazia nella Comunità europea; cosa che - a quanto ho capito - mi esenterebbe dal richiedere il modello T2L.
La domanda è : è giusto non richiedere il modello T2L e ancora : Devo presentare la lista passeggeri al momento della richiesta del permesso di navigazione ?
Ci sono altre regole particolari o nuove da osservare ? A parte l'assicurazione ovviamente...
G ...

Dom 03/09/17 17:31
Risposte: 19
Visto: 1801

 
bah!!...saranno pure bei posti, ma solo al pensiero di passare un esperienza come quella mi tocca lo stomaco.

Ma poi perche' proprio in Croazia ? e si' che in Italia non ci mancano posti anche migliori di quelli, ma soprattutto, in caso di sopprusi, sai a chi rivolgerti e farti capire correttamente...li non so sia possibile fare lo stesso. Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Sab 02/09/17 19:28
Risposte: 19
Visto: 1801

 
A onor di cronaca posto questa disavventura incredibile che lascia senza parole

http://www.tuttobarche.it/magazine/assalto-barca-italiana-croazia-video.html

Ven 11/08/17 10:12
Risposte: 29
Visto: 2179

 
buongiorno lo so che non è possibile per un natante uscire dalle 12 miglia, il mio dubbio è se posso entrare in croazia dichiarando di aver fatto la navigazione costiera

Mar 08/08/17 17:43
Risposte: 7
Visto: 3898

 
ciao ho visto il tuo messaggio e volevo chiederti informazioni per la croazia, ho un natante senza marcatura ce posso entrare in croazia?

Mar 08/08/17 17:27
Risposte: 29
Visto: 2179

 
buongiorno trovo informazioni discordanti in materia, qualcuno sa con certezza se è possibile andare in croazia con un natante senza marcatura ce?

Sab 29/07/17 17:02
Risposte: 3
Visto: 856

 
Ogni anno da circa una dozzina, trascorro le vacanze in Croazia, zona Dalmazia, in un grande villaggio turistico.
Faccio campeggio senza prenotazione, in zona "free", senza piazzole delimitate, così posso arrivare, andarmene e restare quanto mi pare, anche in base al meteo.

Ho sempre portato il gommone al seguito, ma da quest'anno la prenotazione dell'ormeggio riparato è diventata obbligatoria e quando ho chiamato, era già tutto pieno.

Così temo che purtroppo dovrò rinunciare a portare il gommone più grande, quello col motore nuovo.
In primavera ho acquistato un piccolo gommoncino di 3,1 m, per poter almeno raggiungere piano piano qualche caletta isolata e prendere il sole in pace. Il problema è che comunque non so dove lasciarlo la notte...

Alcuni ormeggiano "abusivamente" (ma è tollerato) lungo un tratto di molo del villaggio... si creano un ormeggio con una boa e un corpo morto (credo... al max un mattone di cemento...) e lasciano li il proprio natante. Per lo più sono ...
Pagina 1 di 67  
Tutti gli orari sono GMT + 2 ore