Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.

ubi

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

08/11/09 13:57

754

Piemonte

Pagine personali

131
0
0
0
0
0
Ciao a tutti,
racconto solo ora questa mia disavventura, anche perché prima ho voluto testare per tutta l'estate il successivo accorgimento che suggerisco "caldamente".

L'impianto elettrico sul mio Zar è configurato con 2 batterie e linee separate di utilizzo; una solo motore, l'altra solo servizi. Un solo cavo di ricarica che proviene dall'alternatore con un relais che le mette in comune quando accendo il motore.
Non entriamo nel merito del tipo di impianto, meglio o peggio di altri schemi già discussi, ma di fatto ha sempre funzionato più che bene, sul mio come su molti altri Zar (il concessionario a cui mi rivolgo predispone tutti i suoi gommoni con questo schema)

Ai primi di maggio, quando sono andato in officina per il "risveglio" post invernale, abbiamo acceso il motore e poco dopo vediamo uscire del fumo dal gavone posteriore... UT
Saltiamo a bordo, giriamo lo staccabatteria e apriamo il vano..... c'era il finimondo. Non fiamme, ma fumo denso, scintille e sfiammate che si sono esaurite SOLO quando siamo riusciti a staccare i morsetti delle 2 batterie. Il meccanico per fortuna aveva i guanti, mentre le mie dita hanno riportato qualche scottatura.

Con la fusione di tutti i cavi non siamo riusciti a capire perché si sia innescato il corto circuito, il relais incollato, un filo spelato, un mio errore nel ricollegare i cavi (per l'inverno sbarco le batterie e le tengo in garage con opportune ricariche) ma di fatto ciò che non doveva/poteva succedere è successo!!!!
Principio d'incendio cavi batteria


Principio d'incendio cavi batteria


Principio d'incendio cavi batteria


Alla fine ho dovuto sostituire tutte le matasse dal motore alla consolle, i cavi dei servizi, così come i comandi della manetta e i tubi della timoneria idraulica. Alcuni erano solo leggermente lesionati, ma come puoi fidarti ad andar per mare con dei rattoppi......
Nel complesso sono stato fortunato, se penso che in quel gavone passano i tubi benzina e il filtro decantatore, direi che poteva esser molto più drammatica.

Principio d'incendio cavi batteria


Successivamente a questa disavventura ho reperito dei fusibili RAPIDI da 300 Amp. con l'attacco adeguato ai miei morsetti e li ho installati su ambedue le batterie. Dopo averli provati per tutta l'estate senza alcun inconveniente, posso consigliare questa piccola modifica che mi fa stare più sereno e che consiglio vivamente.
Attenzione sottolineo che devono essere fusibili con tipo d'intervento immediato e non ad assorbimento.

Principio d'incendio cavi batteria

Principio d'incendio cavi batteria

Principio d'incendio cavi batteria


Questo è tutto,

Buona giornata,
r.

andimar

Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra

03/04/08 11:24

5197

Cicciano (Na)

Pagine personali

995
1
1
1
1
0
Buon rimedio anticorto, ma sei riuscito poi a verificare che le polarita' erano nel verso giusto?

ubi

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

08/11/09 13:57

754

Piemonte

Pagine personali

131
0
0
0
0
0
Si, le polarità delle batterie erano corrette.
Tutto si è innescato dal relais che collega le due batterie per la ricarica, ma come vedi dalla terza foto è tutto fuso e non si riesce a capire se il cavetto di eccitazione l'avevo ricollegato correttamente; ho anche ipotizzato che qualche roditore durante l'inverno avesse fatto danni....

Ho dimenticato di menzionare che, visto che da anni pago per la polizza corpi, l'assicurazione si è fatta carico del costo di ripristino quasi per l'importo totale; anche il perito incaricato non ha saputo/voluto indagare più di tanto sulla causa... Smile
Ciao,
r.

VanBob

Site Admin
Site Admin

27/06/05 23:34

38296

Italia e dintorni

Pagine personali

4461
4
42
5
2
2
Se le polarità erano giuste il relè da solo non può essere il responsabile, manipolando solo il polo positivo delle batterie.
Invece, se la batteria dei servizi fosse stata connessa al contrario, un volta acceso il motore il relò avrebbe messo in contatto il positivo della batteria motore con il negativo della batteria servizi (che fino a quel momento aveva il solo POSITIVO connesso alla massa comune, quindi di fatto scollegata per un polo) innescando così un loop tra le 2 batterie.
La mia ipotesi si fonda sulla tua affermazione che il motore è andato in moto e dopo è successo il fatto.

Non credo possano esistere diverse eventualità.

ubi

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

08/11/09 13:57

754

Piemonte

Pagine personali

131
0
0
0
0
0
Roberto,
concordo assolutamente con te sulla modalità del loop; hai colto nel segno.

Diverso è assumermi la responsabilità di avere invertito il collegamento del relais, tale affermazione infatti non lascerebbe spazio ad un evento/guasto occasionale che come tale è stato preso in carico dall'assicurazione.

Ciao,
r.

red1

Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione

02/05/12 16:17

4274

Palermo

Pagine personali

1370
0
1
0
0
0
Molto interessante la soluzione dei fusibili rapidi. Thumb Up

Vengo da una disavventura simile, ma avvenuta sul camper durante il viaggio di rientro dalla Grecia.
Anch'io ho dovuto rifare tutto l'impianto di sana pianta essendosi sciolte completamente le guaine.
In comune con la disavventura capitata a ubi c'è la presenza del relè parallelatore sull'impianto. Sarà un caso? Rolling Eyes


Com'era l'impianto
re: Principio d'incendio cavi batteria


e come si è ridotto dopo l'incendio
re: Principio d'incendio cavi batteria

elfomalefico

Sergente
Sergente

27/11/07 13:34

74

Ostia

Pagine personali

1
0
0
0
0
0
Anche a me è successa una disavventura simile pochi mesi fa. Mentre tornavamo in porto a circa 20 nodi si è sentito un botto provenire dal gavone della batteria.
Appena abbiamo aperto lo sportello abbiamo visto il fuoco che usciva dalla batteria. Fortunatamente siamo riusciti a spegnerlo subito perchè nello stesso gavone (a poca distanza dalla batteria poi successivamente spostato) c'è il decantatore pieno di benzina..

re: Principio d'incendio cavi batteria


Questo era il morsetto della batteria dopo l'incendio...

ubi

Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta

08/11/09 13:57

754

Piemonte

Pagine personali

131
0
0
0
0
0
Oltre a condividere con il forum la disavventura, in realtà volevo consigliare la soluzione che ho adottato e testato.
Non so e non intendo scoprire quanto utile sia, ma di certo mi fa stare più sereno.
Ad esempio quando si lasciano in tensione apparecchiature anche senza presenza a bordo: pompa di sentina automatica, frigorifero, luci di fonda e quant'altro
Ciao,
r.

red1

Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione

02/05/12 16:17

4274

Palermo

Pagine personali

1370
0
1
0
0
0
Penso che la metterò in atto anch'io. Avere un fusibile a monte di tutto, montato sui morsetti è una sicurezza in più. Questi fusibili da morsetto sono di facile reperibilità?

Leggi simili a: Principio d'incendio cavi batteria

Il principio del motore Wankel può essere applicabile per i motori marini ?

Motori

Il principio del motore Wankel può essere applicabile per i motori marini ?

 "Da sempre sono appassionato del mondo dei motori, ma premetto che non me ne intendo tanto, pertanto come da titolo chiedo come mai il motore Wankel..."

Visite: 11665   Risposte: 29

Creato: Mer 04/06/08 13:50 ICHNUSA

Ultimo post: Gio 10/05/12 19:48 Damisile

Manutenzione

Principio di funzionamento della cuffia

 "Ho acquistato la "cuffia" originale Honda, che poi non è una cuffia ma un raccordo dove il motore aspira l'acqua per farlo girare con..."

Visite: 2414   Risposte: 6

Creato: Mer 08/10/08 16:27 Darth Monk

Ultimo post: Mer 08/10/08 18:46 squalo_1985

come riconoscere principio di osmosi????

Scafi e carene

come riconoscere principio di osmosi????

 "ciao a tutti volevo sapere come si puo' riconoscere una carena con dei principi di osmosi.... qualcuno di voi a avuto questa brutta..."

Visite: 26348   Risposte: 25

Creato: Sab 04/04/09 0:24 mone385

Ultimo post: Sab 21/10/17 12:29 lampuga1

Fai da te

Antivegetativa autolevigante: principio di funzionamento

 "Sapete dirmi se l'antivegetativa autolevigante lavora bene anche in quelle parti dello scafo non soggette o poco soggette all'attrito..."

Visite: 1928   Risposte: 2

Creato: Lun 03/05/10 12:31 Supercazzola

Ultimo post: Lun 03/05/10 14:54 Supercazzola

Gommoni smontabili

Principio di scollamento specchio di poppa

 "Ciao a tutti, purtroppo ieri mi sono accorto che il mio piccolo bambino (bombard aereotec 380) sta cominciando a scollarsi lo specchio di poppa a..."

Visite: 1972   Risposte: 1

Creato: Lun 23/08/10 15:21 Rosub

Ultimo post: Mar 31/08/10 15:25 ap

Scafi e carene

Proposta di vendita di un Merry Fisher 805 con principio di osmosi

 "Salve a tutti, ho il seguente dilemma. Mi hanno proposto un Merry Fisher 805 del 2002 ad un ottimo (a mio parere) prezzo. La mia indecisione deriva,..."

Visite: 6318   Risposte: 13

Creato: Mar 22/03/11 22:26 gbpan

Ultimo post: Dom 17/04/11 16:29 gbpan

Tutti gli orari sono GMT + 2 ore

Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum