Pubblicità
Sottotenente di Vascello
albinus
0
0
0
0
0
0
- 1/9
buongiorno, volevo sapere se è possibile spostare l'assale ruote di circa 50 cm avanti sul carrello in queatione per 2 motivi. Il primo è quello di poter scendere maggiormente sul scivolo senza bagnare i mozzi e il secondo è avere meno peso sull'occhione.
grazie. albinus
Ammiraglio di squadra
ropanda
0
0
0
0
0
0
- 2/9
albinus ha scritto:
buongiorno, volevo sapere se è possibile spostare l'assale ruote di circa 50 cm avanti ................................. e il secondo è avere meno peso sull'occhione.
grazie. albinus


UT UT UT UT UT UT

sono un po tantini Wink

ti lo consente il libretto del carrello? c'è scritto la distanza al assale?

quanto meno peso sul occhione?....... devi stare dentro ai parametri del carrello, consiglio quasi il 30% meno del massimo.
scusate la scrittura sono di madrelingua spagnola
Salpa Laver 20.5 Cabin -selva 100cv 4T
elica Al 3 pale Ø13.75 x 13. mod 14/15
barca 5.5 Mitica Ropanda - selva-marlin 100 cv 4 T
elica Al 4 pale Ø12.75x17
ex gommone selva 4.20- johnson 25 cv
Sottotenente di Vascello
albinus
0
0
0
0
0
0
- 3/9
buongiorno ropanda, si effettivamente 50 cm sono tanti, come descritto il punto principale è quello di stare all'asciutto quando varo.
Sto valutando diverse modifiche per fare ciò e ci stò pensando anche ad una slitta posteriore allungabile, devo informarmi se esiste di serie. Credo che ellebi su qualche modello fornisca come opzional la bascula posteriore ma la slitta non credo, che però costruirla sarebbe fattibile . Sono tanti anni che varo da scivoli e dopo tanti cuscinetti cambiati vorrei risolvere il problema.
Ammiraglio di squadra
ropanda
0
0
0
0
0
0
- 4/9
così ad occhiometro non mi sembra fattibile spostare 50 cm l'assale (se si potessi da libretto) e essere dentro con il peso nel occhione , a meno che sposti tutto il baricentro del natante con rispetto al carrello.

peraltro se fai la slitta posteriore anche questa ti stravolge tutto il peso del complesso e sarà da rivedere il tutto

non vedo perche devi bagnare il mozzo, non conosco i scivoli che utilizzi, basta con tenere coperto di grasso tutto il cuscinetto, e ovvio non bagnarlo.
scusate la scrittura sono di madrelingua spagnola
Salpa Laver 20.5 Cabin -selva 100cv 4T
elica Al 3 pale Ø13.75 x 13. mod 14/15
barca 5.5 Mitica Ropanda - selva-marlin 100 cv 4 T
elica Al 4 pale Ø12.75x17
ex gommone selva 4.20- johnson 25 cv
Capitano di Corvetta
peppe81
0
0
0
0
0
0
- 5/9
scusami Alpinus, mettendo da parte il discorso di tenere l'assale fuori dall'acqua, in questo momento quanto peso ai sull'occhione?
Sottotenente di Vascello
albinus
0
0
0
0
0
0
- 6/9
purtroppo il scivolo che frequento è molto lento,quindi c'è rischio di piantare il gommone di poppa.
Ora sull'occhione ho circa una settantina di kg.
Capitano di Corvetta
andrea85
0
0
0
0
0
0
- 7/9
Io avevo il problema del peso sull'occhione e ho risolto spostando l'asse ma con soli 6 cm ho guadagnato circa 30 kg!!! In realtà l'ho spostato di 18 ma ho fatto rientrare il gommone sul carrello di 12 cm perchè la poppa sporgeva troppo. Comunque partendo da un peso di circa 90 kg spostando l'asse di 18 cm in avanti stava orizzontale per miracolo. Bastava toccare le plancette che si impennava. Facendolo rientrare di 12 cm e organizzando i pesi a bordo ho ottenuto una cinquantina di chili, peso che ritengo giusto per una marcia confortevole. Se lo alleggerisci troppo (meno di 40 kg sul gancio) rischi che quando prendi qualche avvallamento si inneschino ondeggiamenti pericolosi fino a sollevarti il retrotreno. Ogni treno (auto + carrello e gommone) è diverso e c'è anche chi viaggia tranquillamente con 20 kg sul gancio ma 50 cm sono comunque un esagerazione...
https://www.gommonauti.it/ptopic53161_quanto_e_alto_da_terra_il_vostro_gancio_di_traino.html&postdays=0&postorder=asc&start=120#sf
A questo link trovi una formuletta per capire più o meno quanto cambia il peso in relazione allo spostamento dell'asse almeno puoi farti un idea su quanto puoi spostarlo. Wink A occhiometro direi che ammesso che tu possa avanzare il gommone di 10 cm sui rulli potresti spostare l'asse avanti di 15 cm ottenendo 40-50 kg sull'occhione. Per il problema di bagnare i mozzi non è che ci guadagni gran che...
Flyer F19 + Suzuki Df115
Tenente di Vascello
fabry72
0
0
0
0
0
0
- 8/9
Ciao ragazzi,
magari mi sbaglio, ma per esperienza, sul gancio devono gravare almeno70 kg,
dipende dall'omogazione dello stesso, ma per stabilità cercate di mettere più peso possibile
sul gancio.
Sul mio carrello il peso è di 80 kg, il massimo ammesso, e devo dire che viaggia sui binari, ho provato ad alleggerire, ma
mi sono trovato male.
Forse dipende dalla barca, ma così la guida è confortevole.
FLYER 646, YAMAHA 175 ,ELLEBI 1500KG
Contrammiraglio
CK6
0
0
0
0
0
0
- 9/9
io l'ho fatto, ma di pochi cm, perchè il tutto mi scodinzolava troppo in autostrada e nei cambi di pendenza.
ora viaggio molto meglio.
"Pietro e CK6" - King 600 - Suzuki 140 - Ellebi 1250 - ...pazzo di Gioia...