Campeggio nauitico in Costa Azzurra

Tenente di Vascello
The Magician (autore)
Mi piace
- 1/7
Ciao a tutti amici barcaioli!
Come ogni anno sono a programmare la vacanza estiva di agosto insieme alla mia ragazza facendo campeggio nautico a bordo della mia Magician III.
Dopo le 5 Terre del 2022, la Sardegna del 2023 per questo 2024 la scelta è caduta sulla Costa Azzurra, fuori dalle acque territoriali italiane Pirate Captain .
L'idea sarebbe quella di partire da Mentone sperando di trovare un porto con a disposizione una gru per mettere in acqua la barca, poter lasciare parcheggiato macchina e carrello e partire per la nostra crociera.
Le tappe previste sono Monaco, Nizza, Antibes Cannes, Saint Tropez e Tolone (chiaramente sperando in condizioni meteorologiche e marittime buone).
Ora chiedo i vostri sempre preziosi consigli di chi ha già fatto navigazione di quel genere in quella zona di mare o a chi comunque è in grado di dare informazioni utili. Smile
Un buon comandante supera la tempesta, un ottimo comandante la evita
2° Capo
Maxeo85
1 Mi piace
- 2/7
se non trovi una gru, al port inland a Mandeliu, mettono in acqua con i carrelli elevatori. Penso abbiamo anche qualche buco dove metter il carello.
Certo sei un po' piu a ovest di Mentone, ma è tutta autostrada.
Da li in poi hai le isole di lerines, e tutta la costa del Var che è molto bella.

Penso che comunque tutti i porti o quasi abbiamo servizio gru.
Sottotenente di Vascello
Magillo86
1 Mi piace
- 3/7
Conosco solo la zona da Saint teopez a Marsiglia ( isole di hyeres e le calanques). Da montone a Saint tropea la conosco ma solo da terra. Certo che se parti da montone la vendo un po lunga
Dal mio punto di vista molto meglio il var, come ti ha suggerito maxeo.
I porti sono solitamente ben attrezzati e quasi tutti con scivolo al contrario di quelli italiani.
Per il carrello se contatti il porto sapranno indicarti dove parcheggiarlo (io avevo fatto cosi). Ti indicheranno probabilmente campeggi che ti danno la possibilità di lasciare anche solo il carrello così hai la macchina per tornare al porto. Poca spesa e sei sicuro di ritrovare il carrello
Capitano di Corvetta
ubi
1 Mi piace
- 4/7
Per quanto riguarda Mentone, al porto di Garavan c’è una piccola gru che gestisce direttamente la capitaneria, però bisogna concordare con loro in anticipo l’orario; lo scorso anno il costo era di 80 euro a movimento.
Al vieux port (altro ufficio di gestione) c’è lo scivolo, ma sempre abbastanza incasinato e con poco spazio di manovra. Sempre lì trovi un piccolo cantiere con gru semovente, ma è più caro.
I campeggi a Mentone sono pochi e sono più in altura, nel caso puoi sentire à Latte (proprio due passi dalla frontiera) il campeggio Por la Mar, gestori molto disponibili e simpatici. Hanno anche le navette per Mentore ad un costo accettabile.
Ciao,
r.
Capitano di Corvetta
fontanes
1 Mi piace
- 5/7
Ciao, ho casa a San Lorenzo al mare e conosco abbastanza bene quella costa. Ti suggerisco anche la possibilità di varare in Italia, ad arma di Taggia prova a contattare il centro nautico Diurno. Dovrebbero poterti tenere sia carrello che auto e sono onesti per essere in Liguria. Da lì passi Sanremo e Ventimiglia e sei in poco a mentone.
Se hai bisogno di altro fai un fischio...
Gigi
Albatros 670 - mercruiser 5.0 mpi v8
ex. Ranieri Evo 23 - 2 x Honda 150bf
ex. BSC 70 - Caranx - Evinrude E-tec 200
ex. Selva 500 - Mercury orion 40/60
ex. Bwa 440 vtr -mariner 30
Tenente di Vascello
sing71
1 Mi piace
- 6/7
Ciao the Magician,
Lo scorso anno ho fatto campeggio nautico in Costa Azzurra, partendo da Loano fino a Marsiglia.
Il tempo è stato clemente e sono riuscito ad arrivare a Marsiglia in 3 tappe.
Ho sempre usato porti così da avere sia i servizi igienici sia la corrente elettrica.
Ho trovato sempre posto (con un po’ di insistenza a Porquerolles).
Dopo Porquerolles Cassis con le calanque sono bellissime.
Le mie tappe sono state Ile Saint Honorat (Lerins), Porquerolles, Frioul ( davanti a Marsiglia), Cassis, Porquerolles, Port Cross, Saint Honorat, Port Grimaud, Banlieu sur le mar, Mentone e rientro a Loano.
Per le prenotazioni ho usato l’’app Navily (consigliata).
Porti molto belli ed economici (confronto all’Italia).
Domani ti scrivo altre informazioni, intanto se hai richieste particolari chiedi pure.
Grazie e buona notte.

Sing71
Tenente di Vascello
sing71
Mi piace
- 7/7
Riprendo,
Come porto dopo mentone e in posizione tattica tra Montecarlo e Nizza ti consiglie beulieu sur mer.
Lo scorso anno 16 euro per due notti acqua e corrente inclusi. Servizi buoni.
Per la corrente occorre un adattatore (che su richiesta te lo danno loro), alla reception una signora italiana.
Da lì con treno vai a Nizza e con Pulman vai a visitare Eze, vera chicca.
Sei vicino a cap ferrat e alla anse de fosse..
Sailornet