Consiglio per acquisto Suzuki DF200AP [pag. 6]

Capitano di Vascello
sergetto
Mi piace
- 51/53
danbarb ha scritto:
L’altezza della piastra non mi ricordo, però è stato montato alla stessa altezza del motore precedente.


Non è detto che la lunghezza del piede sia la medesima del motore precedente
Conoscere l'andamento delle velocità in funzione dei regimi e la attuale altezza della piastra, aiuterebbe a valutare più complessivamente i dati ottenuti sia con la diametro 15 che con la diametro 16

Dai dati che hai fornito, con la 21.5 ai 4'000 rpm e nelle medesime condizioni dovresti fare poco meno di 26 nodi. Credo che di V max farai qualcosina di più.

danbarb ha scritto:
Certo per farlo arrivare a 5800 giri ho dovuto trimmarlo molto.

Certo?

il regime che è stato raggiunto con la passo 21 è tabu?
Sottocapo di 1° Classe Scelto
danbarb (autore)
Mi piace
- 52/53
Con la 15”x21” ho preso 6400 giri che corrisponde al regime del limitatore di giri, mi sono dimenticato di scriverlo ed ho raggiunto sempre 40 nodi.
Asso 67, Yamaha F150
Capelli Lancer 530, Honda BF 90 carburato, GPS/ECO Raymarine A57D
Capitano di Vascello
sergetto
Mi piace
- 53/53
Con riferimento ai regimi che hai dato e nelle stesse condizioni, con la 21.5 dovresti essere intorno ai 25 nodi a 4000 rpm e intorno ai 37 ai 5800 rpm, 40 nodi a circa 6200 rpm. I regimi a 37 e 40 potrebbero essere un pò più bassi tenuto conto che con la 23 hai dovuto trimmare marcatamente.
Quando farai il test, se riesci prendi nota delle velocità in funzione del regime ad intervalli regolari. Per es. 3000, 3500, 4000 ecc.
Riguardo i consumi, opterei per il consumo in litri/ora e non in litri/miglio, che puoi invece calcolare successivamente. Utilizzerei il trim in maniera occulata.

Rimane l'incognita della altezza di montaggio. Prima di fare degli spostamenti controllerei la attuale posizione anche i funzione dei risultati mappati.

Buon test
Sailornet