Per cortesia, abilitare il JavaScript per visitare questo sito!











Ven 20/01/17 12:04
Risposte: 2
Visto: 60
Avevo scritto ieri ma non ho visto apparire il post, quindi lo scrivo nuovamente e se dovesse comparire quello di ieri ne cancello uno.

Ieri mattina accompagnavo mia figlia a scuola e ci affianchiamo ad una Toyota CHR, le chiedo quindi se le piace e lei risponde: "sembra uno ZAR"
Io quindi approfondisco e le chiedo in che senso sembra uno ZAR e lei "beh, non è ne un gommone ne una barca"
Vado avanti e quindi le chiedo se è un bene o un male questo ibrido (che tra l'altro nella Toyota essendo ibrida c'è proprio scritto dietro, e lei "no, non è una cosa bella" Sbellica Sbellica Sbellica

Gio 19/01/17 10:50
Risposte: 3
Visto: 193
Si, soprattutto nella parte interna. Certo bisogna mettere in conto che, se l'acqua è più ferma è anche meno pulita che all'esterno

Gio 19/01/17 9:36
Risposte: 3
Visto: 193
Io purtroppo non la conosco, ma è sempre stato il mio pallino farci una vacanza.
La mia idea è quella di arrivare col carrello al golfo di Pagasitikos, ad esempio a Volos, lasciare li auto e carrello e poi fare il periplo dell'Eubea.

Speriamo che qualcuno che c'è già stato ci dia delle indicazioni.

ciao
piero

Mer 18/01/17 10:16
Risposte: 11
Visto: 626
Allora io vedrei come soluzione una staffetta.
Io mi propongo per partire da ladispoli e anche superare l'argentario, diciamo che posso arrivare fino a Grosseto,
se si trova uno o più trattori per arrivare a Piombino, poi nello spiazzo della banchina non credo che il gancio debba essere omologato, te lo carichi sul traghetto e attraversi.

Mer 18/01/17 10:11
Risposte: 999
Visto: 20815
In caso di rinnovo, o cancellazione hanno bisogno dell'originale quindi aspettano l'invio postale, ma in caso di nuovo pavillon credo che non chiederanno niente via posta perché comunque sarebbero tutte copie ad esclusione dei certificati di residenza e cittadinanza.

Alex, non ho capito perché dici che chiedono la traduzione in rte lingue, vale solo per il nuovo?

Mar 17/01/17 12:32
Risposte: 11
Visto: 626
Ciao,

Non ho capito alcune cose:
- hai il carrello?
- vuoi il carrello all'Elba?
- Il gancio lo cambierai?

Questo perché all'Argentario ti posso portare io e li, con pochi euri portai lasciare il carrello fino a che non sostituisci (o ricevi l'omologazione) del tuo gancio per poi protarlo all'Elba che sei già quasi a metà strada, oppure lo riportiamo a Roma se all'Elba non ti serve.

Se invece non hai il carrello, io devo aggiustare il mio, ma dopo averlo fatto (oppure subito se la tua barca non pesa troppo), da ladispoli all'Argentario posso portarti col mio, io poi via mare credo che andrò all'Elba a fine giugno (se vuoi are la traversata con due mezzi) ma forse per te è troppo tardi.

ciao
piero

Mer 11/01/17 17:54
Risposte: 20
Visto: 954
Io vedrei una causa diversa.
Signori quegli uomini sono Ussari. Tanto in quanto ussari sono su un lago che sta ghiacciando, quindi l'elica trova resistenza per l'acqua più densa, mentre la chiglia trova aria più calda rispetto al lago e si solleva.

Poi vorrei evidenziare che affermare che un gommone il cui nome è Lowrance ed è scritto a carateri cubitali sulla fiancata sia privo di trasduttore perché privo di ecoscandaglio (quando proprio perché Lowrance è esso stesso un ecoscandaglio), mi sembra quanto meno azzardato.

Infine l'Ussaro tester non ha fatto la cosa più banale che avrebbe potuto fare per migliorare la planata ed agire da rompighiaccio: andare a retromarcia!

Mar 10/01/17 20:51
Risposte: 999
Visto: 20815
Io infatti mi sono fermato alla foto della targa CE che non avevo, e mio cognato prima di primavera non andrà al gommone.
In generale avendo fatto due volte la vecchia procura questa mi sembra più istintiva, moderna e di immediata lavorazione anche per loro.

Mar 10/01/17 18:25
Risposte: 999
Visto: 20815
Fermi tutti

Io sono entrato due giorni fa per fare quello di mio cognato.
In pratica devi registrarti con pw e alla fine del modulo da compilare c'è modo di caricare dal browser i documenti richiesti. (come novità ora chiedono anche una foto laterale del battello e una foto della targhetta CE).
Fatto questo dice che si deve pagare con carta di credito (io ancora non ci sono arrivato, ma deduco che abbiano inserito un sistema paypall).
Se tu Alex fai la domanda sul pagamento è perché hai iniziato l'operazione di scarico modulistica nel 2016?

Mar 10/01/17 10:57
Risposte: 8
Visto: 291
Ciao Ugo,
io quando ho fatto la domanda avevo già il motore di rispetto ed ho quindi inserito due motori ed in effetti nel certificato di pavillon risultano entrambi.

Io vedo due possibilità, la più semplice è che non dici nulla perché un eventuale accertamento in acque italiane (o comunque fuori da quelle belghe) porterà esclusivamente alla constatazione del possesso del certificato assicurativo del motore di rispetto.

La seconda è che entri di nuovo nel sito (non so quando hai fatto la bandiera ma ora è tutto elettronico con password) e fai una integrazione inserendo il secondo motore. Loro ti invieranno il nuovo certificato. Su questo punto però non mi è chiaro se questa integrazione ha un costo, per saperlo potresti scrivere a Bart Colaers (bart.colaers@mobilit.fgov.be) in francese e chiedere se e quanto costerebbe l'integrazione.

ciao
piero
Pagina 1 di 82
Tutti gli orari sono GMT + 1 ora