Per cortesia, abilitare il JavaScript per visitare questo sito!













Mar 25/04/17 12:00
Risposte: 0
Visto: 17

http://thumbs2.ebaystatic.com/m/mq_nIwcDC-5horoSBMXNN3g/140.jpgEUR 15,00 (0 Offerte)
Scadenza: martedì apr-25-2017 12:38:20 CEST
Leggi tutto...

Mer 19/04/17 10:54
Risposte: 12
Visto: 404
.....questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo. Osservazioni?.....

Caro Shoe, stranissima la risposta del concessionario. L'installazione di due batterie, quasi sempre da 100A, alimentate con il parallelo (booth sullo staccabatteria) può danneggiare la centralina del motore. Questa è la prima verifica che chiede la Evinrude al concessionario quando deve riconoscere in garanzia la riparazione/sostituzione della centralina. La mancanza dall'accessorio installato a bordo, fa decadere il riconoscimento della garanzia anche nel periodo di copertura di questa. È scritto infatti nel manuale del motore che la batteria non può eccedere 109 A. A nulla varranno le proteste che mai si è navigato in booth ma sempre con una batteria alla volta. Quindi strana la risposta del concessionario.

Ti consiglio di comprare l'accessorio se non hai manualità nel costruirtelo e se il motore è in garanzia. ...

Mer 19/04/17 8:18
Risposte: 12
Visto: 404
.....questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo. Osservazioni?.....

Caro Shoe, stranissima la risposta del concessionario. L'installazione di due batterie, quasi sempre da 100A, alimentate con il parallelo (booth sullo staccabatteria) può danneggiare la centralina del motore. Questa è la prima verifica che chiede la Evinrude al concessionario quando deve riconoscere in garanzia la riparazione/sostituzione della centralina. La mancanza dall'accessorio installato a bordo, fa decadere il riconoscimento della garanzia anche nel periodo di copertura di questa. È scritto infatti nel manuale del motore che la batteria non può eccedere 109 A. A nulla varranno le proteste che mai si è navigato in booth ma sempre con una batteria alla volta. Quindi strana la risposta del concessionario.

Ti consiglio di comprare l'accessorio se non hai manualità nel costruirtelo e se il motore è in garanzia. ...

Mer 19/04/17 6:28
Risposte: 12
Visto: 404
.....questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo. Osservazioni?.....

Caro Shoe, stranissima la risposta del concessionario. L'installazione di due batterie, quasi sempre da 100A, alimentate con il parallelo (booth sullo staccabatteria) può danneggiare la centralina del motore. Questa è la prima verifica che chiede la Evinrude al concessionario quando deve riconoscere in garanzia la riparazione/sostituzione della centralina. La mancanza dall'accessorio installato a bordo, fa decadere il riconoscimento della garanzia anche nel periodo di copertura di questa. È scritto infatti nel manuale del motore che la batteria non può eccedere 109 A. A nulla varranno le proteste che mai si è navigato in booth ma sempre con una batteria alla volta. Quindi strana la risposta del concessionario.

Ti consiglio di comprare l'accessorio se non hai manualità nel costruirtelo e se il motore è in garanzia. ...

Mar 18/04/17 20:45
Risposte: 12
Visto: 404
.... questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo. Osservazioni?...

Sì. Osservo che il concessionario ha le idee confuse. Anche io sono convinto che se la casa madre predispone un cavo apposito per la ricarica della batteria ausiliaria ci sarà un motivo valido. E sai quale è quel motivo? Che nel motore è gia previsto internamente un ripartitore di carica che, una volta collegato il cavo, carica entrambe le batterie dando la precdenza alla più scarica.

Diversa è la questione che il cavo non è necessario comprarlo originale. Rispettando alcuni parametri lo si può autocostruire... con buona pace del tuo concessionario Wink

Mar 18/04/17 18:10
Risposte: 12
Visto: 404

questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo

Alquanto strano il consiglio dato. Ci sono dei precedenti negativi su questo prodotto / sistema?

Secondo la logica se un costruttore predispone un motore per la carica della batteria ausiliaria e ne fornisce un kit optional per il collegamento, dovrebbe essere adeguatamente progettato e testato.

Di conseguenza il cliente non dovrebbe avere dubbi sul preferire quello proprosto dala casa madre.

Mar 18/04/17 17:40
Risposte: 12
Visto: 404
Ciao a tutti
sto rifacendo l'impianto elettrico e devo dire che sfogliando i vari post sul tema sono riuscito abbastanza a farmi una idea.
Arrivando al puntolo, due domande in particolare per chi avendo un evinrude e-tec ha già affrontato il problema di installare 2 batterie.

1) sul manuale dell'evinrude c'è un paragrafato che parla del collegamento della batteria accessoria: dove dicono che è disponibile un kit carica batteria accessorio opzionale per consentire al sistema di caricare contemporaneamente le batterie del motore e quella accessorie. Il kit sarebbe il P/N 5006253.
Qualcuno l'ha installato? questa mattina sono stato in concessionario e mi hanno detto che comunque è consigliato installare un ripartitore di carica e non questo cavo. Osservazioni?

2) Nell'ipotesi di installare il ripartitore di carica, ho letto nei vari post che comunque va separato il collegamento tra l'alternatore del motore e il motorino di avviamento. Qualcuno ha eseguito questa operazione sull'e ...

Ven 14/04/17 15:30
Risposte: 2
Visto: 97
Buongiorno a tutti oggi volevo chiedervi un consiglio volevo sapere che tipo di batteria e se una o due utilizzare per un motore Volvo Penta 2000 cc da 130 cavalli io avevo pensato ad una batteria da 70 ampere ora e 420 ampere di spunto potrebbe andar bene o devo mettere due batterie calcolando che ho un po' di luci e un ecoscandaglio grazie a tutti

Lun 27/03/17 22:50
Risposte: 3
Visto: 267
ciao, da quest'anno inizio con il campeggio nautico e sto' installando frigo, luci e altri accessori affamati di corrente elettrica.
sto pensando a cosa installare/fare, una volta in porto, per non scaricare le batterie.
impianto a 220 ok ma per il mantenimento della carica delle batterie avete gia' usato qualcosa ?

Sab 25/03/17 19:14
Risposte: 0
Visto: 93
buonasera a tutti, avendo rifatto l'impianto elettrico sul gommone e aprofittato della seconda uscita di ricarica per i servizi del motore yamaha 150 4t del 2005 mi chiedevo se è prevista per la seconda uscita una batteria a gel oppure elettrolita. grazie
Pagina 1 di 66
Tutti gli orari sono GMT + 2 ore