Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.
Gommonauti.it
Registrati
 Username
 
 Password
 
 
   Registrati


 Password dimenticata?
Rispondi
Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 28/04/11 13:30
Messaggi: 35






Condividi su Facebook
Rispondi citando
Ciao a tutti,

Ho appena parcheggiato nel mio garage un "datato" Mariner 380s in hypalon-neoprene.
E' uno smontabile con paramezzale e pagliolato in legno in buone condizioni ma con qualche difettuccio di usura e incuria dovuto ai tanti anni di vita del gommo.

Ho in mente di fare i classici lavoretti di manutenzione (pulizia, verifiche perdite, ecc.) e poi qualche upgrade che mi renda più confortevole il suo utilizzo in mare, cassa-panca, pilotina, gavone di prua, ecc.

Visto che ho letto molti post interessanti su questo forum mi sembrava doveroso rendere tutti partecipi delle varie fasi del lavoro. Premetto che non ho mai messo le mani su un gommone ma ho una discreta manualità, quindi non mi spaventa nessun tipo di intervento.



Allora tanto per cominciare ho gonfiato il gommo a pressione e l'ho lasciato in garage per 3 giorni, per ora regge bene e non sembrano esserci perdite evidenti. Speriamo!

Ho verificato un pò tutti gli incollaggi e la chiglia e non mi sembra di aver visto catastrofi strutturali.
Comunque ho inserito alcune foto relative ai problemini che ho notato fin ora.


Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
1- vista generale del gommone

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
2- piccole sbollature sul cono di poppa sx

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
3- piccola toppa (sembra un pezzo di copertone d'auto) che non sò cosa copre

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
4- abrasione della chiglia sul calcagnolo. si vede il tessuto e per circa 2 cm sembra che ci sia un piccolo taglio da lacerazione.

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
5- maniglia di prua molto malmessa!

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
6- strane toppe di tessuto tipo stoffa sintetica sui tubolari a poppa.

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
7- totale scollatura del marchio e del modello

Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
8- legno dello specchio di poppa marcito nella parte bassa vicino al foro di dx (visto dall'interno) per uno spessore di circa 1,5 cm


Inoltre ho notato (mancano al momento le foto) che anche la parte del paramezzale che và in contatto con lo specchio di poppa è leggermente marcia, così come il "ferro di cavallo" in legno dove si incastra e le battute del pagliolo di poppa, che come vedete dalle foto ho già rimosso.

Intanto vi ho reso partecipi dello stato attuale. Fatemi sapere cosa ne pensate, e date sfogo a tutta la vostra fantasia/conoscenza per eventuali consigli.
Siate buoni per favore, sono ancora un pivellino nel settore nautico!!!

Ora ho intenzione di lasciarlo gonfio per qualche giorno e poi procedere con i lavoretti di "restauro". Già me lo vedo finito e quindi non vedo l'ora di iniziare.

Saluti dal Mastro-Neri


ProfiloTrova tutti i messaggi di nerisp4Trova tutti i messaggi di nerisp4 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
Re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra
Karma:  88.24 (+16/-1)

Registrato: 21/04/10 16:57
Messaggi: 5927
Località: Brindisi
Condividi su Facebook
Rispondi citando
nerisp4 ha scritto:
Ciao a tutti,

Ho appena parcheggiato nel mio garage un "datato" Mariner 380s in hypalon-neoprene.
E' uno smontabile con paramezzale e pagliolato in legno in buone condizioni ma con qualche difettuccio di usura e incuria dovuto ai tanti anni di vita del gommo.

Ho in mente di fare i classici lavoretti di manutenzione (pulizia, verifiche perdite, ecc.) e poi qualche upgrade che mi renda più confortevole il suo utilizzo in mare, cassa-panca, pilotina, gavone di prua, ecc.

Visto che ho letto molti post interessanti su questo forum mi sembrava doveroso rendere tutti partecipi delle varie fasi del lavoro. Premetto che non ho mai messo le mani su un gommone ma ho una discreta manualità, quindi non mi spaventa nessun tipo di intervento.


Ora ho intenzione di lasciarlo gonfio per qualche giorno e poi procedere con i lavoretti di "restauro". Già me lo vedo finito e quindi non vedo l'ora di iniziare.

Saluti dal Mastro-Neri


Ciao, ti seguirò con interesse, ma le foto per ora non si vedono.

Max

ProfiloTrova tutti i messaggi di maxfrigioneTrova tutti i messaggi di maxfrigione in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 28/04/11 13:30
Messaggi: 35






Condividi su Facebook
Rispondi citando
ci riprovo con le immagini......


1- vista generale del gommone
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

2- piccole sbollature sul cono di poppa sx
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

3- piccola toppa (sembra un pezzo di copertone d'auto) che non sò cosa copre
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

4- abrasione della chiglia sul calcagnolo. si vede il tessuto e per circa 2 cm sembra che ci sia un piccolo taglio da lacerazione.
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

5- maniglia di prua molto malmessa!
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

6- strane toppe di tessuto tipo stoffa sintetica sui tubolari a poppa.
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

7- totale scollatura del marchio e del modello
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

8- legno dello specchio di poppa marcito nella parte bassa vicino al foro di dx (visto dall'interno) per uno spessore di circa 1,5 cm
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

ProfiloTrova tutti i messaggi di nerisp4Trova tutti i messaggi di nerisp4 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Tenente di Vascello
Tenente di Vascello
Karma: n.d.

Registrato: 02/10/10 11:45
Messaggi: 440
Località: Carate brianza
Condividi su Facebook
Rispondi citando
cavolo ne hai di lavoro da fare!! buona fortuna e buon restauro!!

ProfiloTrova tutti i messaggi di matteo_90Trova tutti i messaggi di matteo_90 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione
Karma:  100.00 (+16/-0)

Registrato: 11/02/11 14:17
Messaggi: 3343
Località: Roma
Condividi su Facebook
Rispondi citando
La base di partenza è discreta... nulla di tragico! Ti seguo con interesse!

- novamarine navy 415 (1982 - 1986)
- novamarine2 navy 415 (1987 - 1992)
- novamarine2 army 35 - (1995 - 2011) sempre con mariner 15 hp 2T
- novamarine2 army 40 e mercury 25 xd (2011 - 2012)
- solemar b47 e suzuki df 40/50 (2013 - ad oggi)
ProfiloTrova tutti i messaggi di eltamin78Trova tutti i messaggi di eltamin78 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra
Karma:  88.24 (+16/-1)

Registrato: 21/04/10 16:57
Messaggi: 5927
Località: Brindisi
Condividi su Facebook
Rispondi citando
eltamin78 ha scritto:
La base di partenza è discreta... nulla di tragico! Ti seguo con interesse!


Grande Elta! Sempre molto incoraggiante! Anche io seguiro con interesse il "restauro".

Max

ProfiloTrova tutti i messaggi di maxfrigioneTrova tutti i messaggi di maxfrigione in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Sottotenente di Vascello
Sottotenente di Vascello
Karma: n.d.

Registrato: 19/12/08 00:34
Messaggi: 216
Località: LISSONE (MB)
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Mantienici partecipi degli avanzamenti dei lavori con spiegazioni dettagliate e foto,
buon lavoro
GIGI

ProfiloTrova tutti i messaggi di GIGI42Trova tutti i messaggi di GIGI42 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Ammiraglio di divisione
Ammiraglio di divisione
Karma:  100.00 (+16/-0)

Registrato: 11/02/11 14:17
Messaggi: 3343
Località: Roma
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Piccolo OT ma neanche tanto:
Max aspettiamo ancora Le foto del solemar skipper sul topic dei smontabili a nudo!! Very Happy
il collega con il mariner a fine restauro è invitato a fare altrettanto!!
Mi raccomando Very Happy

- novamarine navy 415 (1982 - 1986)
- novamarine2 navy 415 (1987 - 1992)
- novamarine2 army 35 - (1995 - 2011) sempre con mariner 15 hp 2T
- novamarine2 army 40 e mercury 25 xd (2011 - 2012)
- solemar b47 e suzuki df 40/50 (2013 - ad oggi)
ProfiloTrova tutti i messaggi di eltamin78Trova tutti i messaggi di eltamin78 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Ammiraglio di squadra
Ammiraglio di squadra
Karma:  88.24 (+16/-1)

Registrato: 21/04/10 16:57
Messaggi: 5927
Località: Brindisi
Condividi su Facebook
Rispondi citando
eltamin78 ha scritto:
Piccolo OT ma neanche tanto:
Max aspettiamo ancora Le foto del solemar skipper sul topic dei smontabili a nudo!! Very Happy
il collega con il mariner a fine restauro è invitato a fare altrettanto!!
Mi raccomando Very Happy


Hai ragione, purtroppo quando lo monto in garage non ho lo spazio materiale per fotografarlo decentemente! Vorrei tanto tirarlo fuori ma attualmente è privo di qualsiasi "ruota".Grande enigma che non risolvo: ruote di alaggio grandi o carrellino?(siamo sui140-150 kg)

Max

ProfiloTrova tutti i messaggi di maxfrigioneTrova tutti i messaggi di maxfrigione in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 28/04/11 13:30
Messaggi: 35






Condividi su Facebook
Rispondi citando
Innanzi tutto vi ringrazio per gli incoraggiamenti!


Comunque prima di procedere con il mettere le mani sul gommo vorrei consultarmi con voi su come procedere, su quello che secondo me è il problema più "ostico".
Quello del legno dello specchio di poppa marcito nella parte bassa vicino al foro di dx (visto dall'interno) per uno spessore di circa 1,5 cm che si estende per una superficie visibile nel disegno sotto (linea nera).

re: Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)

Per risanare la parte marcia vedo 3 possibili opzioni:

1- Scollare la tela della chiglia, raschiare via il legno marcio, ricostruire la parte con impasto di epossidica+segatura
PRO Agevole il lavoro di ricostruzione
CONTRO Rischiosa per il fatto che si và a scollare una parte della chiglia



2- Tagliare un pezzo della tela della chiglia, che ora è "incollata" sulla parte marcia (vedi figura linea gialla), raschiare via il legno marcio, ricostruire la parte con impasto di epossidica+segatura, porre una nuova pezza leggermente più grande
PRO Agevole il lavoro di ricostruzione, non si deve scollare niente della chiglia
CONTRO Si crea un taglio sulla tela della chiglia



3- Raschiare via il legno marcio passando dal foro di DX, ricostruire la parte con impasto di epossidica+segatura, porre una nuova pezza leggermente più grande
PRO Non si deve scollare/tagliare niente della chiglia
CONTRO Difficile il lavoro di ricostruzione, difficile togliere tutta la parte marcia


Ditemi un pò le vostre impressioni!

ProfiloTrova tutti i messaggi di nerisp4Trova tutti i messaggi di nerisp4 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
Iniziano i lavori di restauro del mio 380 smontabile (foto)
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
LS&V
Tutti gli orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 6  

  
  

   
Paramezzale
Pezzo longitudinale che corre da poppa a prua al di sopra della chiglia ed quasi interamente parallelo ad essa. Serve a stabilire un buon collegamento delle ossature tra loro e contribuisce alla resistenza longitudinale della nave
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Prua
La prua (o prora, termine più arcaico) è l'insieme di strutture della parte anteriore dello scafo di un'imbarcazione. È la parte opposta alla poppa.

Viene riferita alla prua anche l'azione di portare la barca su una determinata rotta, da cui la frase "fare prua verso...".
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Poppa
La poppa è la parte posteriore di un'imbarcazione, ovvero quella parte situata all'estremità opposta della prua che è possibile individuare osservando l'imbarcazione dalla prua nella direzione opposta a quella di navigazione
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Chiglia
La chiglia è il pezzo di carpenteria navale che percorre in senso longitudinale l'imbarcazione.

In posizione centrale costituice la struttura del fondo della carena, sul quale vengono assemblate le ordinate che formano le ossature dei fianchi.

Nella zona prodiera si collega alla ruota di prora, mentre nella zona poppiera si collega al dritto o al telaio di poppa.
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Pagliolo
Il pavimento dell'imbarcazione.
Piano fisso o amovibile che ricopre la sentina.
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Pagliolato
Il pavimento dell'imbarcazione.
Piano fisso o amovibile che ricopre la sentina.
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
Gavone
Spazio chiuso, utilizzabile per collocare liquidi o altri materiali, situato al di sotto del ponte di coperta.
Mar 10/04/07 23:43 - La capitana
Hypalon
"Hypalon" è la denominazione registrata di una gomma sintetica celebre per le sue caratteristiche di resistenza agli agenti chimici, alle altissime temperature e ai raggi ultravioletti (UV).
Hypalon e PVC sono i materiali più utilizzati nell'industria nautica.
Lun 30/04/07 10:18 - VanBob
Calcagnolo
Parte terminale della chiglia in corrispondenza del dritto di poppa, nel quale poggia e si articola la parte bassa dell'eventuale timone
Dom 01/07/07 14:32 - mavala
OT
OFF TOPIC: fuori argomento.
Ogni discussione in questo forum deve seguire l'argomento originario che viene riportato sul titolo, piccole digressioni sono consentite ma non devono deviare definitivamente la discussione .
Mar 01/05/07 9:14 - VanBob
Alaggio
L'operazione con cui si tira in secco una imbarcazione.
Mar 10/04/07 20:49 - VanBob
 
  fondato il 16 maggio 2005 - established may 16, 2005 exec time: 0.149 - Gommonauti.it © 2005-2014