Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.

Il mio gommone... quando la nautica è passione

Il più famoso forum italiano sui gommoni e la nautica da diporto

Gommonauti.it
Registrati
 Username
 
 Password
 
 
   Registrati


 Password dimenticata?
Rispondi
quicksilver airdeck 340....
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 14/07/10 13:43
Messaggi: 39
Località: Bordighera
Condividi su Facebook
Rispondi citando
carissimi gommissimi, scusate per il post sicuramente noioso, si parla sempre delle stesse cose e degli stessi mezzi..... Sbellica ho usato il tasto cerca ma non ho trovato sufficenti info ABBIATE PAZIENZA Embarassed

scherzi a parte per colpa vostra mi è venuta la scimmia e sto cercando istericamente un gommino per la pescasub...

ho rinunciato alla ricerca di un neoprene usato.... per il motivo che come tutti quelli che ci hanno provato sanno... IMPOSSIBILE...
ho trovato ad un prezzo ottimo il gommino in titolo, il quicksilver 340 airdeck in odiatissimo PVC.

come avevo già messo in un altro post le mie esigenze sono poche e semplici. abito al mare e faccio pescasub tutto l'anno e sto cercando un mezzo da 3,40\3,80m con un 15cv 2t per poter andare a pescare sulle secche in comodità e con l'appoggio di un mezzo nautico Idea

lo userei da solo e solamente nella stagione estiva con la mia compagna, quindi ho bisogno di qualcosa gestibile da solo. quindi tornando al mesc-quick
andrò a vederlo sicuramente domenica e mi sto documentando.
dalle descrizione tecniche trovate ho capito che è interamente pneumatico anche il paiolato ma non si capisce la chiglia se è pneumatica a V o se ha solo il paramezzale gonfiabile con sopra il paiolato-materassino.
mi affascina il discorso della comodità di trasporto non avendo pezzi sciolti e il peso contenuto... se non erro intorno i 50 kg, quindi il tutto facilmente gestibile da un italiano medio come me Sad potrei portarlo sul tetto della macchina gonfio o mezzo gonfio e fare tutto da solo
ma non ho idea di come possa navigare.mi date un parere? so che siete spietati perchè vi leggo da moooooolti mesi quindi teteci dentro.... aiutatemi a non buttare via dei soldi
grazie della pazienza e sappiate che fino a che non troverò il mezzo giusto per me vi scoccierò periodicamente Twisted Evil Laughing


ProfiloTrova tutti i messaggi di fabiofarottoTrova tutti i messaggi di fabiofarotto in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+14/-0)

Registrato: 24/05/07 11:32
Messaggi: 1505
Località: Cerveteri (roma)
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Il quicksilver airdeck 340 dovrebbe avere 3 camere dei tubolari + 1 chiglia pneumatica + 1 pagliolato pneumatico. Per quanto riguarda il peso dovrebbe essere circa sui 42 kg, potenza massima applicabile 15 hp, il peso massimo applicabile del motore è di 50 kg.
Il problema principale di questi tipi di gommoni è che debbono essere sempre gonfiati perfettamente altrimenti con mare non piatto tendono a flettersi, oltretutto se si sgonfia leggermente il pagliolato fai fatica pure a stare in piedi.
Io avevo un Eurovinil chiglia pneumatica e quando la prua entrava nel cavo dell'onda tendeva a piegarsi di una decina di cm, lo zodiac di mio zio invece si piega proprio a metà (entrambi hanno il pagliolato rigido)
Tieni presente che le condizioni marine tendono a variare nel corso della giornata , qui sul litorale laziale la mattina è piatto, il pomeriggio si alza un ponente che può tirare su anche onde di un metro e potresti avere difficoltà a rientrare.
Oltretutto se fai pesca subacquea devi sempre stare molto accorto a dove metti le fiocine, non avendo un piano duro in alluminio o legno se ti distrai un po fai presto a bucarlo, lo stesso dicasi per gli ami da pesca. Mi sembra che un frequentatore del forum per ovviare a tale problema prima detto si è autocostruito un paiolato di legno. Io lo vedrei più come un gommoncino da passeggiate che da pesca.
Per quanto riguarda il PVC non lo demonizzerei molto, se incollato bene dura parecchio, però non lo devi lasciare al sole e lo devi sciaquare sempre quando lo tiri fuori dall'acqua.
Per il carico sul tetto 42 kg non sono molti, io insieme a mia moglie ne tiravamo su una settantina. Per la potenza massima 15 hp sono troppi, ne bastano una decina. Tieni presente che non avendo una gran carena se accelleri troppo diventa inguidabile, fa l'effetto sasso che rimbalza sull'acqua.

ProfiloTrova tutti i messaggi di gbpierpaTrova tutti i messaggi di gbpierpa in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
Karma:  100.00 (+2/-0)

Registrato: 08/07/09 23:59
Messaggi: 1014
Condividi su Facebook
Rispondi citando
ciao io ho in vendita un bat iguana che però è un pò più lungo di 4 metri pensi ti possa interessare?

ProfiloTrova tutti i messaggi di rugbymanTrova tutti i messaggi di rugbyman in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 14/07/10 13:43
Messaggi: 39
Località: Bordighera
Condividi su Facebook
Rispondi citando
grazie della risposta esaustiva. Oggi mi è capitata una botta di fortuna e ho comprato un cmboat 3.5 con paramezzale in legno a un ottimo prezzo. Pesa più del quick ma direi che è un altra cosa.. Smile

ProfiloTrova tutti i messaggi di fabiofarottoTrova tutti i messaggi di fabiofarotto in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+14/-0)

Registrato: 24/05/07 11:32
Messaggi: 1505
Località: Cerveteri (roma)
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Faticherai di più ma almeno navighi più sicuro, è in hypalon ?

ProfiloTrova tutti i messaggi di gbpierpaTrova tutti i messaggi di gbpierpa in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+14/-0)

Registrato: 24/05/07 11:32
Messaggi: 1505
Località: Cerveteri (roma)
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Faticherai di più ma almeno navighi più sicuro, è in hypalon ?

ProfiloTrova tutti i messaggi di gbpierpaTrova tutti i messaggi di gbpierpa in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: quicksilver airdeck 340....
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Sottocapo di 1° Classe Scelto
Karma: n.d.

Registrato: 14/07/10 13:43
Messaggi: 39
Località: Bordighera
Condividi su Facebook
Rispondi citando
si, è in neoprene, ed è spinto da un 20cv

ProfiloTrova tutti i messaggi di fabiofarottoTrova tutti i messaggi di fabiofarotto in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
quicksilver airdeck 340....
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
LS&V
Tutti gli orari sono GMT + 2 ore  
Pagina 1 di 1  

  
  

   
Paramezzale
Pezzo longitudinale che corre da poppa a prua al di sopra della chiglia ed quasi interamente parallelo ad essa. Serve a stabilire un buon collegamento delle ossature tra loro e contribuisce alla resistenza longitudinale della nave
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
Chiglia
La chiglia è il pezzo di carpenteria navale che percorre in senso longitudinale l'imbarcazione.

In posizione centrale costituice la struttura del fondo della carena, sul quale vengono assemblate le ordinate che formano le ossature dei fianchi.

Nella zona prodiera si collega alla ruota di prora, mentre nella zona poppiera si collega al dritto o al telaio di poppa.
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
PVC
Il cloruro di polivinile, noto anche come polivinilcloruro o con la corrispondente sigla PVC, è il polimero del cloruro di vinile.

È il polimero più importante della serie di quelli ottenuti da monomeri vinilici ed è una delle materie plastiche di maggior consumo al mondo.
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
Neoprene
Il neoprene è la denominazione commerciale registrata per una famiglia di gomme sintetiche basate sul policloroprene.
Le principali caratteristiche sono l'elasticità, la resistenza al taglio, allo schiacciamento e al calore, inoltre risulta essere inerte verso molti agenti chimici, olii e solventi.
Per questi motivi è impiegato con successo nel campo dell'industria nautica, nella realizzazione di rivestimenti protettivi e indumenti (ad esempio, mute subacquee).
Lun 30/04/07 11:22 - VanBob
Prua
La prua (o prora, termine più arcaico) è l'insieme di strutture della parte anteriore dello scafo di un'imbarcazione. È la parte opposta alla poppa.

Viene riferita alla prua anche l'azione di portare la barca su una determinata rotta, da cui la frase "fare prua verso...".
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
Carena
La carena detta anche opera viva è la parte dello scafo che si trova al di sotto della linea di galleggiamento. Esistono vari tipi di carena: tonda, tipo Hunt, a spigolo, ad ala di gabbiano, a catamarano, ad aliscafo.
Tuttavia secondo il profilo che assume la sezione maestra della carena, distinguiamo il tipo Dislocante, Dislocante veloce, semiplanante e quello Planante.
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
Pagliolato
Il pavimento dell'imbarcazione.
Piano fisso o amovibile che ricopre la sentina.
Mar 10/04/07 21:49 - VanBob
Hypalon
"Hypalon" è la denominazione registrata di una gomma sintetica celebre per le sue caratteristiche di resistenza agli agenti chimici, alle altissime temperature e ai raggi ultravioletti (UV).
Hypalon e PVC sono i materiali più utilizzati nell'industria nautica.
Lun 30/04/07 11:18 - VanBob
 
  fondato il 16 maggio 2005 - established may 16, 2005 exec time: 0.083 - Gommonauti.it © 2005-2014