Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.
Gommonauti.it
Registrati
 Username
 
 Password
 
 
   Registrati


 Password dimenticata?
Rispondi
informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Sottocapo
Sottocapo
Karma: n.d.

Registrato: 05/08/09 14:47
Messaggi: 24
Località: ca'savio -cavallino-treporti (VE)-






Condividi su Facebook
Rispondi citando
salve a tutti,pochi giorni fa,mentre pescavo nel canale di san felice (saccagnana) ho conosciuto pescando,un'altro pescatore che aveva preso un bel branzino e così mi è venuta voglia di provare a pescarli pure a me.questo signore andava a traina senza esca viva,ma con il cucchiaino ed io (essendo inesperto in questo nuovo campo) volevo chiedervi: io avendo a disposizione delle canne normali da barca (quella che userò x i branzini sarà più grossa e resistente perché so della "tenacia" del branzino),come mi consigliate di pescare? l'uomo che ho conosciuto aveva tutta l'atrezzatura da traina -anche se a parere suo volendo basta anche dell'atrezzatura normale-.
io la prossima volta che andrò a pesca userò l'esca viva e volevo chiedervi: come si pesca con l'esca viva? mi servirebbe una guida passo a passo per capire bene come si fa,poi imparerò col tempo anche perché tra un pò sarà la stagione giusta 8) .se esistono altre tecniche che non ho elencato,ditele pure,sarò felice di avere più pareri possibili,basta che siano descritte in modo dettagliato.

P.S
naturalmente,pescherò dalla barca non da terra.

grazie a tutti in anticipo e buona pesca a tutti!!


Dorme cinque uno studente, sie un sapiente, sete un corpo, oto un porco, nove una badessa, diese na contessa, undese na rufiana, dodese na putana


Barca neta no guadagna
ProfiloTrova tutti i messaggi di puculpinoTrova tutti i messaggi di puculpino in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+10/-0)

Registrato: 23/05/09 13:32
Messaggi: 1638
Località: In giro per il Veneto e non solo
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Ciao puculpino,
io eviterei la pesca a traina, soprattutto nei canali. il branzino di solito lo pesco con la corbola viva di sera con uno starlight da 15g o a bolentino.
venerdì scorso ne ho pescati diversi a bolentino in prossimita di malamocco (lato interno) ad una profondità di 35 metri circa.
questa sera quando ho un po' di tempo vedo di postare un po' di materiale
ciao
protea

Πάντα ῥεῖ καὶ οὐδὲν μένει - Ηράκλειτος
ProfiloTrova tutti i messaggi di proteaTrova tutti i messaggi di protea in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
Karma:  100.00 (+9/-0)

Registrato: 29/07/07 08:35
Messaggi: 1097
Località: TORRE DEL GRECO
Condividi su Facebook
Rispondi citando
A mio avviso l'artificiale più catturante per la spigola (mai e poi mai lo chiamerò branzino) è il RAGLOO in silicone.

Io utilizzo misure più piccole d'esate e via via più grandi d'inverno quindi da 3,5 a 6,5.

Per quanto riguarda i colori uso il bianco o bianco/azzuro con acqua limpida e bianco/rosso con acqua torbida.

ProfiloTrova tutti i messaggi di liberoliberoTrova tutti i messaggi di liberolibero in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Sottocapo
Sottocapo
Karma: n.d.

Registrato: 05/08/09 14:47
Messaggi: 24
Località: ca'savio -cavallino-treporti (VE)-






Condividi su Facebook
Rispondi citando
protea ha scritto:
Ciao puculpino,
io eviterei la pesca a traina, soprattutto nei canali. il branzino di solito lo pesco con la corbola viva di sera con uno starlight da 15g o a bolentino.
venerdì scorso ne ho pescati diversi a bolentino in prossimita di malamocco (lato interno) ad una profondità di 35 metri circa.
questa sera quando ho un po' di tempo vedo di postare un po' di materiale
ciao
protea

ciao potea,grazie della tua risposta mi è stata d'aiuto.vedrò di mettere in pratica i vostri cosigli in settimana appena trovo un amico che venga con me a pesca.tu hai mai provato a mettere il gò come esca? il nome in italiano non lo conosco ma noto che sei di venezia e credo proprio che dovresti saperlo Very Happy

Dorme cinque uno studente, sie un sapiente, sete un corpo, oto un porco, nove una badessa, diese na contessa, undese na rufiana, dodese na putana


Barca neta no guadagna
ProfiloTrova tutti i messaggi di puculpinoTrova tutti i messaggi di puculpino in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Sottocapo
Sottocapo
Karma: n.d.

Registrato: 05/08/09 14:47
Messaggi: 24
Località: ca'savio -cavallino-treporti (VE)-






Condividi su Facebook
Rispondi citando
liberolibero ha scritto:
A mio avviso l'artificiale più catturante per la spigola (mai e poi mai lo chiamerò branzino) è il RAGLOO in silicone.

Io utilizzo misure più piccole d'esate e via via più grandi d'inverno quindi da 3,5 a 6,5.

Per quanto riguarda i colori uso il bianco o bianco/azzuro con acqua limpida e bianco/rosso con acqua torbida.

ciao grazie della risposta. se lo trovo da comprare qua in giro proverò anche col ragloo.per pescare col ragloo bisogna metterlo in qualche particolare modo (con galleggiante o robe del genere) oppure lo si usa come quando si va ad orate? (con il piombo sopra e l'amo più in basso?).scusatemi se magari sono poco chiaro su quello che dico ma è che di pesca ne so ancora molto poco.

Dorme cinque uno studente, sie un sapiente, sete un corpo, oto un porco, nove una badessa, diese na contessa, undese na rufiana, dodese na putana


Barca neta no guadagna
ProfiloTrova tutti i messaggi di puculpinoTrova tutti i messaggi di puculpino in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Contrammiraglio
Contrammiraglio
Karma:  100.00 (+6/-0)

Registrato: 08/02/07 14:29
Messaggi: 2515
Località: Bari
Condividi su Facebook
Rispondi citando
liberolibero ha scritto:
da 3,5



Da 3,5?
Dove li trovi?
Io la misura più piccola la trovo da 5,5 mm

ProfiloTrova tutti i messaggi di savix2Trova tutti i messaggi di savix2 in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+10/-0)

Registrato: 23/05/09 13:32
Messaggi: 1638
Località: In giro per il Veneto e non solo
Condividi su Facebook
Rispondi citando
@puculpino:
no il gò (guatto in italiano) non l'ho mai usato, più che altro perché non ho tempo per pescarlo.
Il bignami che ho se riesco ti posto un sunto questa sera, dice che per il gò va bene la pesca a fondo.
ti allego una foto che ti mostra le montature da usare.
Per l'artificiale, se ti vuoi cimentare, dalle nostre parti funziona molto bene il rapala con colori bianco e rosso ed anche l'azzurro. misura 18.
Venerdì sera probabilmente esco a pesca, credo ancora a malamocco.

re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta

per il peso, visto le correnti, serve un 80 gr come già accennato

una precisazione sulle tre montature:

la prima viene usata esclusivamente di notte innescando un gamberetto vivo dal secondo anello partendo dalla coda, così facendo rimarrà vivo per molte passate, appena vediamo che la vitalità del gamberetto verrà meno lo cambieremo immediatamente.

La seconda è valida di giorno e di notte innescando un guatto vivo, la potremo usare semplicemente come togna senza l'ausilio della canna con mulinello, il guatto viene innescato attraverso la bocca e l'abboccata del branzino verrà anticipata con un movimento frenetico del guatto che tenterà di allontanarsi dal suo cacciatore.

La terza ha un impiego diurno e notturno la possiamo innescare con una corbola viva o scongelata oppure con dei granchi della grandezza di 2-4 cm innescati vivi dalla parte posteriore del guscio

ciao
protea

Πάντα ῥεῖ καὶ οὐδὲν μένει - Ηράκλειτος
ProfiloTrova tutti i messaggi di proteaTrova tutti i messaggi di protea in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Sottocapo
Sottocapo
Karma: n.d.

Registrato: 05/08/09 14:47
Messaggi: 24
Località: ca'savio -cavallino-treporti (VE)-






Condividi su Facebook
Rispondi citando
protea ha scritto:
@puculpino:
no il gò (guatto in italiano) non l'ho mai usato, più che altro perché non ho tempo per pescarlo.
Il bignami che ho se riesco ti posto un sunto questa sera, dice che per il gò va bene la pesca a fondo.
ti allego una foto che ti mostra le montature da usare.
Per l'artificiale, se ti vuoi cimentare, dalle nostre parti funziona molto bene il rapala con colori bianco e rosso ed anche l'azzurro. misura 18.
Venerdì sera probabilmente esco a pesca, credo ancora a malamocco.
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
per il peso, visto le correnti, serve un 80 gr come già accennato
una precisazione sulle tre montature:
la prima viene usata esclusivamente di notte innescando un gamberetto vivo dal secondo anello partendo dalla coda, così facendo rimarrà vivo per molte passate, appena vediamo che la vitalità del gamberetto verrà meno lo cambieremo immediatamente. La seconda è valida di giorno e di notte innescando un guatto vivo, la potremo usare semplicemente come togna senza l'ausilio della canna con mulinello, il guatto viene innescato attraverso la bocca e l'abboccata del branzino verrà anticipata con un movimento frenetico del guatto che tenterà di allontanarsi dal suo cacciatore. La terza ha un impiego diurno e notturno la possiamo innescare con una corbola viva o scongelata oppure con dei granchi della grandezza di 2-4 cm innescati vivi dalla parte posteriore del guscio
ciao
protea

Ciao protea,
Grazie dei tuoi consigli sono stati veramente chiari,e fa conto che io di pesca ne capisco davvero poco dato che ho appena cominciato.peccato che oggi no ho potuto provare dato che sono andato a pesca con degli amici,anche se stavamo tutto il tempo a sparar cavolate (finisce sempre cosi` XD).comunque,che tecnica sarebbe il bolentino? E tu con l'esca artificiale riesci a prenderne qualcuno? Fatalita` oggi x sbaglio ho trovato un rapala e se avro` tempo provero` ad usarlo.tu sai come si fa la montatura? Io conosco solo quella per le seppie con l'usuro,per caso e` come quella?

Ciao puculpino

Dorme cinque uno studente, sie un sapiente, sete un corpo, oto un porco, nove una badessa, diese na contessa, undese na rufiana, dodese na putana


Barca neta no guadagna
ProfiloTrova tutti i messaggi di puculpinoTrova tutti i messaggi di puculpino in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Capitano di Vascello
Capitano di Vascello
Karma:  100.00 (+10/-0)

Registrato: 23/05/09 13:32
Messaggi: 1638
Località: In giro per il Veneto e non solo
Condividi su Facebook
Rispondi citando
Il bolentino è una tecnica di pesca che che viene praticata dalla barca con canna da pesca oppure con la togna a fondo come nell'immagine che ti ho postato

con l'artificiale il branzino lo peschi a traina, In questo caso la cosa è un po più complessa perché come ti ho accennato a meno di non pescare nei canali dove "l'affondare" del rapala è sufficiente, necessiti di un po' di attrezzatura per fare scendere l'artificiale alla profondità desiderata. inoltre devi conoscere i fondali e sapere quindi a quanto far scendere l'esca. non è difficile, ma è una tecnica che necessità di un po' di tempo di preparazione

Πάντα ῥεῖ καὶ οὐδὲν μένει - Ηράκλειτος
ProfiloTrova tutti i messaggi di proteaTrova tutti i messaggi di protea in questo topicMessaggio privatoAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
re: informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Sottocapo
Sottocapo
Karma: n.d.

Registrato: 05/08/09 14:47
Messaggi: 24
Località: ca'savio -cavallino-treporti (VE)-






Condividi su Facebook
Rispondi citando
protea ha scritto:
Il bolentino è una tecnica di pesca che che viene praticata dalla barca con canna da pesca oppure con la togna a fondo come nell'immagine che ti ho postato

con l'artificiale il branzino lo peschi a traina, In questo caso la cosa è un po più complessa perché come ti ho accennato a meno di non pescare nei canali dove "l'affondare" del rapala è sufficiente, necessiti di un po' di attrezzatura per fare scendere l'artificiale alla profondità desiderata. inoltre devi conoscere i fondali e sapere quindi a quanto far scendere l'esca. non è difficile, ma è una tecnica che necessità di un po' di tempo di preparazione

bene grazie mille protea,opterò x il bolentino.uno de sti giorni vedrò di prendere un pò di gò e dopo provo.tu hai detto che vai sempre di sera e volevo sapere: quando si può provare ad andare a branzini? io fin'ora sono andato solo a orate e so che bisogna andarci circa al giro dell'acqua.per il branzino vale la stessa regola o no? in giro ho sentito uno che diceva di andare due ore prima e un'ora dopo il giro dell'acqua,mentre tu vai alla sera.tu cosa mi consigli?

ciao e in bocca al lupo (o al branzino Sbellica ) per la tua pesca 8)

Dorme cinque uno studente, sie un sapiente, sete un corpo, oto un porco, nove una badessa, diese na contessa, undese na rufiana, dodese na putana


Barca neta no guadagna
ProfiloTrova tutti i messaggi di puculpinoTrova tutti i messaggi di puculpino in questo topicMessaggio privatoMSN MessengerAggiungi utente alla lista degli utenti ignorati
informazioni su come pescare il branzino in laguna veneta
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Promozione VHF Cobra Marine su Nautiwebshop.com
Tutti gli orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 2  

  
  

   
Traina
Tecnica di pesca , si effettua navigando con il motore a minimo senza mai fermarsi.Si usano generalmente esche finte a varie altezze dal fondale.
Ven 15/06/07 20:28 - SkaTTeR
 
  fondato il 16 maggio 2005 - established may 16, 2005 exec time: 0.101 - Gommonauti.it © 2005-2014