Gommonauti.it - Il riferimento per chi ama il gommone. Gommoni e nautica in generale.

Il mio gommone... quando la nautica è passione

Il più famoso forum italiano sui gommoni e la nautica da diporto

Gommonauti.it
Registrati
 Username
 
 Password
 
 
   Registrati


 Password dimenticata?
Articoli / Mercato

Stampa Geonav chiude?Geonav chiude?
Inserito da polpy - 23-01-2012

Geonav chiude?
Purtroppo la crisi del settore nautico sembra continuare a mietere le sue vittime.
La Geonav di viareggio, storica casa costruttrice elettronica italiana fino al 2007 ed ora di proprietà di una multinazionale americana, potrebbe chiudere a fine gennaio.
Fu fra le prime, insieme alla Lorenz Electronics anch'essa italiana, a creare negli anni 80 il primo "Navigatore" della storia, chiamato "Chart plotter".

A seguire l'articolo de "Il Tirreno"

VIAREGGIO. Natale amaro per i diciassette dipendenti della "Geonav", l'azienda di via Aurelia Nord che in città è aperta dal 1982. Acquistata nel 2007 dalla multinazionale statunitense "Johnson Outdoors" nel giro di pochissimi anni ha visto già riduzioni di personale. Fino a questa ultima trattativa sindacale in corso che segnerà la chiusura dell'azienda che produce sistemi di navigazione elettronici. Con 29 anni di vita all'insegna dell'innovazione. Come si legge perfino sulla pagina Facebook della stessa azienda viareggina. «Da qualche anno - spiega Lamberto Pocai, segretario versiliese della Fiom-Cgil - la Geonav chiudeva i bilanci in rosso. E già l'azienda aveva subito, qualche anno fa, una riduzione di personale che, evidentemente non è servita a scongiurare il punto in cui si è arrivati oggi, vista la rapida dimunuizione del lavoro»......


Oggi siamo abituati ad utilizzare il Tom Tom in macchina come se niente fosse, ma i marinai con più anni sulle spalle ricorderanno i primo chart plotter a tubo catodico, interfacciati al sistema Loran, quando il GPS era ancora riservato esclusivamente a scopi militari.

Dei "televisorini" che hanno cambiato il modo di navigare, poter vedere la propria posizione direttamente su uno schermo con la cartografia ha permesso a chiunque di avvicinarsi al mondo della nautica garantendo una navigazione facile e sicura.

Non possiamo che rattristarci per un altra componente dell'innovazione nautica nata in italia che purtroppo soccombe alla crisi nell'indifferenza di un governo che, purtroppo, sta agendo esclusivamente per affossare sempre di più il settore.

Articolo originale: http://iltirreno.gelocal.it/versilia/cronaca/2011/12/22/news/geonav-chiude-a-casa-in-17-1.2923024





 

Archivio articoli
Articoli precedenti
Ultime dal forum dei gommoni
Traina: artificiali rapala
18/09 17:37 Gabbiano83 
Gommoni a carena rigida: Gommonautica G 48 C
18/09 17:16 doctord73 
 
  fondato il 16 maggio 2005 - established may 16, 2005 exec time: 0.041 - Gommonauti.it © 2005-2014